Utente 257XXX
Salve sono una donna di 30 anni. Da poco tempo mi è stata diagnosticata una trombofilia genetica con c677t omozigote mutato e A1298c wild type. L'ematologo mi ha detto di prendere tre medicinali assieme , l'acido folico per alcuni mesi , il benaxol per cinque giorni , e il benadon per un pò di tempo. Andando dal mio medico curante , egli è rimasto un pò stupito perchè mi ha detto che le tre medicine assieme a quei dosaggi ( a detta del mio medico curante un pò alti ) sono troppe per il mio organismo e che potrei non prendere il benadon, solo il benaxol per cinque mesi e l'acido folico per il tempo segnato. Ora sono in pieno panico e in piena confusione, perchè del mio medico curante mi fido molto , mi cura e bene da tanto tempo , l'ematologo lo conosco da poco ma mi è sembrata una persona competente e affidabile; io credo , dall'alto della mia incompetenza medica, che forse quei tre medicinali insieme sono specifici per una persona omozigote mutata ( infatti una mia parente stretta che è eterozigote ha solo acido folico a vita e benaxol due volte a settimana) . Il mio medico dice anche che sia benedon che benexol sono la stessa molecola e che in quel caso farebbero sovradosaggio!Che devo fare ? Come ci si comporta in questi casi? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Benaxol contiene più vitamine del gruppo B, benadon soltanto la B6 ; noi non possiamo fare terapia a distanza per ragioni medico legali poichè non la conosciamo; ne parli con il suo medico e con l'ematologo
Un saluto

A. Baraldi