Utente 227XXX
Buongiorno
premetto di essere una persona ansiosa e un po ipocondriaca, ma di essere in cura e ultimamente sta andando meglio...in questi giorni avverto dolori a volte a ginocchia e gambe sono passeggeri, volevo un chiarimento io da piccola avevo sempre l'aslo alto che a furia di tamponi controlli presso il regina margherita nessuno ne è venuto a capo e come mi hanno riferito i miei e che io ero congenita, vorrei sapere se l'aslo alto possa provocare i disturbi sopra citati o l'aslo alto è qualcosa di grave, io gli ultimi esami fatti sull'emocromo erano tutti a posto, non ho mai più controllato l'aslo?Ed ora ho un po di paura, di avere qualcosa di grave, sicuramente la mia ipocondria non aiuta e di questo ne sono coscente.
L'aslo alto cosa indica?
Ringrazio in anticipo
cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il titolo antistreptolisinico indica soltanto la presenza di anticorpi per lo streptococco beta emolitico ed è molto frequente che sia alto nei bambini. Non ci fornisce ulteriori indicazioni e può permanere alto nel tempo senza che si rilevi lo streptococco. Se lei va incontro a frequenti mal di gola, se lei ha ancora le tonsille, quello che farei è un tampone faringeo di controllo ma se , come penso, sarà negativo , stia tranquilla.
Un saluto

A. Baraldi