Utente 250XXX
buongiorno, ho 43anni ex fumatore astemio ho sofferto di attacchi di panico(curati farmacologicamente), volevo un parere su esami del sangue che ogni tanto riscontro alterati(il mio medico dice che non è nulla di preoccupante e anche al pronto soccorso mi han detto che non ho nulla dopo esami del sangue rx e ecofrafia addome).
premetto che sono portatore di anemia mediterranea.
gli ultimi esami sono i seguenti:
globuli bianchi 9.87 (4-10.80)
globuli rossi 6.57 (4.50-5.50)x
emoglobina 13.8 (14-18)
ematocrito 47.1 (42-52)
MCV 71.7 (82-94)x
MCH 21.0 (27-36)x
MCHC 29.3 (32-37)x
RDW 14.5 (12-17)
piastrine 274 (130-400)
neutrofili 65.9 (40-74)
linfociti 25.7 (20-45)
monociti 5.3 (3.4-11)
eosinofili 2.8 (0.0-8)
basofili 0.3 (0.0-1.5)
neutrofili 6.50 (1.50-8)
linfociti ass 2.53 (0.90-4)
monociti 0.52 (0.20-1)
eosinofili 0.28 (0.00-0.80)
basofili 0.03 (0.00-0.20)
questi esami li ho fatti a novembre (altri valori fegato colesterolo diabete urine tutti ok)
a maggio di quest'anno a parte i valore della microcitemia i valori alterati erano:
leucociti 11.45 (4-10.80)x
alt(gpt) 50 (<41) diagnosi fegato grasso da ecografia
piastrine 380 (130-400)
al pronto soccorso giugno di quest'anno:
leucociti 12.1 (4-10)x
linfociti 14.9 (20-40)x
eosinofili 0.7 (1.0-6)x
neutrofili 9.6 (2-7)x
piastrine 293 (150-400)
altro tutto nella norma

mi chiedevo se queste variazioni di linfociti e leucociti sono un segnale da non sottovalutare(anche se chi mi ha visitato mi ha rassicurato che non è nulla).
ho notato che da maggio le piastrine pur essendo nella norma sono scese da 380 a 274. non so se è il caso di fare esami più approfonditi. nel frattempo il mio medico dice che gran parte dei miei disturbi derivano da una forte componente ansiosa depressiva. anche se penso che certi mali reali sono talmente celati che non è facile scoprirli anche se al pronto soccorso se c'era qualcosa me l'avrebbero detto al posto di liquidarmi(lei non ha nulla). distinti saluti. Marco

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non ci sono problemi particolari. Le variazioni dei rossi e volume globulare sono in relazione alla microcitemia in cui si ha un compenso eritrocitario ( rossi aumentati ); per il resto anche i leucociti e linfociti non pongono problemi. Stia tranquillo
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 250XXX

La ringrazio per il suo prezioso consulto per me purtroppo gioca a sfavore una forte componente ansiosa(gia sofferto di attacchi di panico). Cerchero' di curare quella visto che con tutte le visite che ho fatto non e' stato rilevato nulla di grave. buona domenica.