Utente 917XXX
Salve
E' da qualche anno che agli esami del sangue trovo sempre il valore
della bilirubina un pò alto.
Le ultime analisi fatte, in seguito a donazione del sangue hanno riportato questi valori:
SIDEREMIA 123 ug/dl
AZOTEMIA 26 mg
GLICEMIA 88 mg
PROTEINE TOT. 6,6 g
URICEMIA 3,9 mg
BILIRUBINA 2,4 mg
COLESTEROLO-LDL 69 mg
COLESTEROLO HDL 60 mg
COLESTEROLO 140 mg
TRIGLICERIDI 53 mg
AST/SGOT 21 UI/L
ALT 10 UI/L
GLOBULI BIANCHI 5,36 K/ul
GLOBULI ROSSI 4,47 M/ul
EMOGLOBINA 14,4 g/dl
HCT 40,1 %
MCV 89,8 fl
MCH 32,3 Picogr
MCHC 35,9 g/dL
RDW 11,0 %
PLT 249 K/ul
MPV 7,21 fl
PDW 16,8 %
Tutti valori nei limiti tranne la "bilirubina"
Ho ripetuto ancora 2sett. fà la bilirubina con questo esito:
Bilirubina tot. 2,86 mg/dl
Bilirubina Diretta 0,67 mg/dl
Bilirubina Indiretta 2,19

Ora, il mio medico mi dice che non è nulla di rilevante,sarà un fattore genetico.
Io da ricerche ho visto che può essere segno di una forma di "Anemia falciforme",
una malattia del sangue, che causa un rallentamento della circolazione, e quindi pallore,stanchezza,pelle fredda,gonfiore mani e piedi, ritardo crescita e della pubertà ,problemi visivi.

Io è da qualche anno e più che lamento una rapida stanchezza,senso di pesantezza. faccio un lavoro dove sto molto tempo in piedi sì,e mi vado solo appoggiando quà e là, ma mi stanco spesso,sento fatica specie alle gambe. Andavo anche in palestra, poi ho iniziato a stancarmi fin poi ad abbandonarla(anche per tempo lo sò).
Poi ho una lenta circolazione, infatti ho piedi e specie le mani sempre fredde e pallide, una costituzione fisica magrolina(da bambino ero sempre cicciottello :-) ).
Vorrei sapere se può esserci un legame tra questa mia stanchezza ecc. e la Bilirubina alta, se dovrei prendere qualcosa, integratori o altro o se sarebbe il caso di fare qualche visita specialistica...
Granzie x i consulti Distinti Saluti

[#1] dopo  
Prof. Alberto Tittobello

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
L' anemia falciforme può essere esclusa facilmente con un semplice esame microscopico dei globuli rossi. Ritengo più probabile che lei abbia quella che viene chiamata " sindrome di Gilbert " una situazione che non ha una vera rilevanza clinica. Tuttavia, alcuni di questi soggetti possono accusare astenia, come lei, mentirà altri possono accusare cefalea, per motivi che non sono noti. Non esistono cure specifiche.
Prof. alberto tittobello