Utente 184XXX
salve sono un ragazzo di 21 anni e volevo chiedere alcune delucidazioni per quanto riguarda la situazione della mia ragazza.
Da tempo lei ha dei lividi sulle gambe e spesso se urta qualcosa anche lievemente si segna con un ematoma...
Facendo delle analisi ha scoperto che aveva un omocisteina che arrivava a 29 microgrammi (se cosi è l'unità di misura) e allora io ho fatto qualche ricerca è ho scoperto che una dieta mal equilibrata e sedentarietà possono portare all'innalzamento di questo valore,(proprio lo stile di vita della mia ragazza), allora le le ho consigliato di mangiare più frutta e verdura e di comprare della folina come integratore...andando a fare le analisi 2 mesi fa ha scoperto che il valore si è abbassato di molto è arrivato a 14 ma comunque troppo alto...volevo sapere, dato che il medico di base non da nessun consiglio che tipo di analisi eventualmente deve fare?, e soprattutto se eventuali integratori possano migliorare la situazione...inoltre la mia ragazza ha 20 non vorrei che questa sia la base per qualche malattia cronica in futuro...

vi ringrazio in anticipo per la risposta...

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
E' proprio una dieta con molta frutta e verdura, poca carne, insieme a folati che porta a riduzione dell'omocisteina; la sua ragazza deve continuare con questa alimentazione, insieme ad un po' di attività fisica, e vedrà che il valore si ridurrà ulteriormente
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 184XXX

La ringrazio veramente della risposta...il fatto è che questo problema lo aveva anche da piccola poi risoltosi non so con quali cure...quindi lei crede che non sia nulla di veramente allarmante dati i precedenti? Secondo lei con qualche integratore in particolare potrebbe migliorare la situazione?

la ringrazio in anticipo per la risposta, cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Nessun integratore. Non c'è nulla di preoccupante ma deve continuare con l'alimentazione corretta
Un saluto

A. Baraldi