Utente 339XXX
salve
vi scrivo disperata
a ottobre 2013 dopo 7 gg di mal di gola forte raffreddore e tosse mi ritrovo a marzo con ancora linfonodi reattivi come da ecografia bilaterali max 15mm che mi danno noia e fastidio
ho controllato la tiroide ma a parte noduli cistici non c è nulla di correlato
ho effettuato l emocromo da cui si riscontra un aumento dei neutrofili a 7,3 (2,5/7,5)
piastrine 510
per il resto tutto nella norma
esame epatite b (vaccinata cn anticorpi 110)
esame epatite c negativo
tpha negativo
test hiv fatto 11 novembre 2 gennaio 29 gennaio NEGATIVI
toxo negativa
citomegalovirus negativo
mononucleosi positiva per igg ebna (pregressa esame del 29 gennaio)
quindi a cosa devo pensare?
ho controllato e pulito i denti nessuna presenza di carie
otorinolaringoiatra mi dice che è una faringite da reflusso
ora ho prenotato una esofagogastroduodenoscopia con biopsia

se c e qualcuno che mi puo aiutare
su internet leggo solo hiv io dopo tre test negativi comunque fatti a dieci mesi
un anno e un anno e un mese da un possibile rapporto a rischio posso sperare che l ospedale non abbia errato?
grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Attilio Leotta

24% attività
16% attualità
16% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Le volevo chiedere se i linfonodi reattivi sono bilaterali perché non è chiaro dalla sua richiesta
Dr. ATTILIO LEOTTA

[#2] dopo  
Utente 339XXX

Grazie dell attenzione
si da ecografia fatta é bilaterale anche se io sento solo quello di dx

[#3] dopo  
Dr. Attilio Leotta

24% attività
16% attualità
16% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
per quanto riguarda gli Anticorpi IgG anti EBNA sono presenti con la remissione della malattia (sono il segno di una pregressa infezione) e rimangono positivi per sempre. Pertanto non devono preoccupare così come il lieve ingrossamento bilaterale dei linfonodi latero-cervicali.Esplorerei accuratamente la tiroide per evidenziare meglio le dimensioni di questi noduli.
Comunque credo che non debba allarmarsi
Dr. ATTILIO LEOTTA

[#4] dopo  
Utente 339XXX

Ho fatto due ecografie alla tiroide entrambe dichiarano
TIROIDE IN SEDE NORMALI DIMENSIONI ECOSTRUTTURA REGOLARE
SI RISCONTRANO NODULI CISTICI SUBCENTRICI
IL MAGGIORE AL III MEDIO SC E MISURA 4X9MM
TIROIDE IN EUTIROIDEA
NON SI EVIDENZIANO SEGNI DI MALATTIA ONCOLOGICA IN ATTO

[#5] dopo  
Dr. Attilio Leotta

24% attività
16% attualità
16% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
a questo punto sarebbe importante che lei si tranquillizzasse perché non si evidenziano,in conclusione, segni di una qualche patologia
Dr. ATTILIO LEOTTA

[#6] dopo  
Utente 339XXX

Io mi tranquillizzerei se solo capissi perc hé non se ne vanno ste linfonodi...soprattutto quello a dx
ho ripetuto l hiv il 13 di marzo per la quarta volta
avendo letto su internet mi é venuta la paura
è sicuro che un ospedale nn possa sbagliare questi test i rapporti sono di anni fa...

[#7] dopo  
Dr. Attilio Leotta

24% attività
16% attualità
16% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
l'ingrossamento di un l'infondo che reagisce come barriera difensiva ad un evento patologico anche banale difficilmente regredisce a dimensioni normali cessata la causa della sua iperplasia.
Perché pensare che il laboratorio abbia sbagliato i suoi test
Credo che le sue paure dovrebbero finire una volta dimostrata la normalità non solo clinica ma anche di tutti gli esami specialistici da lei effettuati
Dr. ATTILIO LEOTTA

[#8] dopo  
Utente 339XXX

La ringrazio ma che non fosse un tumore lo sapevo...mi aspettavo la risposta di un ematologo con il consiglio di qualche esame da fare
attendo una visita ematologica x il 22aprile

[#9] dopo  
Dr. Attilio Leotta

24% attività
16% attualità
16% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
la mia risposta,basata su aspetti clinici e dati di laboratorio da lei riferiti, aveva lo scopo di tranquillizzarla dal momento che non si evidenzia allo stato attuale un'alterazione patologica.
Comunque consulti pure l'ematologo e si rassicuri.
Dr. ATTILIO LEOTTA

[#10] dopo  
Utente 339XXX

La ringrazio della sua risposta
ma pensavo che un ematologo rispondesse
sono speranziosa
grazie

[#11] dopo  
Utente 339XXX

Comunque l ematologo nel reale mi ha consigliato test della tubercolosi ANA fattore reumatoide e rx toracico
Magari puo servire a qualcuno che legge sapere gli eventuali altri controlli per un linfonodo reattivo
Grazie comunque x l attenzione

[#12] dopo  
Dr. Attilio Leotta

24% attività
16% attualità
16% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Una linfoadenopatia può avere nei 2/3 dei casi una causa non specificata (linfoadenopatia aspecifica o reattiva) o infettiva.
Evidentemente l'Ematologo ha pensato a quest'ultima eventualità prescrivendole questi accertamenti.
Dr. ATTILIO LEOTTA

[#13] dopo  
Utente 339XXX

Infatti...ma é risultato tutto negativo
sono punto e a capo lingua patinata bianca linfonodo e mal di gola persistente soprattutto al mattino
da chi potrei andare ??

[#14] dopo  
Utente 339XXX

Ma é possibile?!nel reale ho speso fior doi soldi x esami medici senza concludere nulla ..
qui nessuno mi risponde piu
che deve fare una persona che sta male?!e non sa piu dove sbattere la testa!!!!
Poi ci si lamenta se le persone fanno gesti inconsulti
ho speso ben 1000 euro se nn piu!!!!
vi prego in un aiuto
ho paura

[#15] dopo  
Utente 339XXX

Ho effettuato nel frattempo gastroscopia negativa
Fattore Ana reumatoide negativi
Tbc negativa
Marcatori tumorali negativi
Ves neg
Ldh neg
Beta2 neg
Fibrinogeno neg
Rosolia neg

[#16] dopo  
Utente 339XXX

Ma risponde qualcuno..o lasciano a meta!!!