Utente 372XXX
Salve, sono molto preoccupato in quanto da un mese soffro di una leggera e costante febbricola che (36,8 37,2) inoltre ho una dolenzia nel basso ventre sinistro, come un bruciore interno. L'altra sera preoccupatissimo di questa situazione sono andato in pronto soccorso dove non hanno riscontrato nessna anomalia dopo la TAC e una ecografia, tranne i valori del sangue in cui si riscontra una leucocitosi neutrofila, il problema è che se ci fosse una infezione si dovrebbe avere riscontro anche da un aumento della PCR che invece è perfetta. Si suppone quindi una infezione alle vie urinarie. Sono molto preoccupato, mi sento debole, con questa febbricola costante e con dolori muscolari e articolari, inoltre mi hanno prescritto antibiotici ciprofloxacina che sembra non dare alcun risultato! Come posso avere una infezione con la PCR nella norma? Sto iniziando a pensare a qualcosa di brutto, non ce la faccio più!! I valori dei globuli bianchi sono circa 15600 in un range (4.2 - 9) mentre la PCR 0,16 (range < 0.8). Non so più a che pensare e cosa fare sto letteralmente impazzendo! Il pensiero di una leucemia mi sta divorando! Quasi dimenticavo un mese fa ho avuto una piccola colica renale dovuta ad un piccolo calcolo che però non è più presente.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile utente,
per cortesia, se vuole, ricopi tutto l'emocromo con la formula lucocitaria, il referto della TC (con MDC o senza?) e altri esami ematochimici eventualmente eseguiti.

Se vuole ci aggiorniamo....
Cordialità.