Utente 828XXX
gentili dottori
mio nonno di 75 anni ha subito un interevento il giorno 11 settembre causa frattura della rotula del ginocchio. dopo l'operazione sembrava che stesse bene poi, dopo che è stato dimesso il giorno 16/09, ha cominciato a sentirsi sempre piu' debole, senza appetito, e accusa difficoltà nel digerire ogni cosa che mangia. ieri mattina è andato in ospedale per togliere i punti e ha parlato ai dottori di questi disturbi. i medici per precauzione gli hanno voluto fare un ecg che è risultato nella norma. il prelievo del sangue pero' ha rilevato un calo dei valori di emocromo, il quale è passato da 13 (valore prima e dopo intervento) a 8,80. secondo i medici è un calo notevole e l'hanno ricoverato per capirne la causa. l'esame della gastroscopia e colonscopia è a posto. hanno escluso emoraggie dovute all'intevento...
ma allora mi ciedo cosa puo' essere? è preoccupante? vi prego di rispondermi al più presto sono molto in ansia.
grazie
Silvia

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Vi dovreste abituare a scrivere in modo corretto i parametri , poichè , per intuito, ritengo parli di emoglobina.
E' sicuro che dopo l'intervento il valore fosse 13.0 ? In seguito ad interventi vi può essere una perdita di sangue con abbassamento dei valori di emoglobina, che poi lentamente ritorna alla norma. Ora se persiste questo valore di 8.8 bisogna scoprirne le cause che possono essere molte. Anche una scarsa alimentazione può anemizzare un soggetto
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 828XXX

gentilissimo Dr. Baraldi
la ringrazio per il suo pronto riscontro.
i dottori parlano di emocromo in generale in calo, non di emoglobina. ma in effetti è il valore di emoglobina che da 13 è passato a 8,80. le piastrine invece che, prima dell'intervento erano leggermente inferiori alla norma, ora sono molto piu' alte al di sopra dei valori massimi...
mio nonno in effetti mangia poco nell'ultimo periodo proprio a causa della sua difficoltà nel digerire. pero' sta assumendo anche compresse Supradyn che dovrebbero aiutarlo a riprendersi. e invece lo vedo sempre più indebolito... ieri notte gli hanno fatto 2 sacche di sangue per farlo riprendere un po' ma stamattina è di nuovo debole...

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Le piastrine alte dopo intervento sono normali, con il tempo scenderanno. Bisogna vedere come reagirà a queste due sacche di sangue per i valori di emoglobina, fermo restando che bisogna capire qual'è il motivo di questa emoglobina bassa.
Un saluto

A. Baraldi