Utente 330XXX
salve dottori di recente ho fatto le analisi e l'unico valore alterato era la sideremia bassa,non avverto chissa quali sintomi ho solo pallore e una perdita di capelli esagerata che magari attribuirei allo stress,il medico mi ha prescritto un'integratore di ferro da assumere una compressa al giorno per circa due mesi,io mi chiedevo dato che non sono anemica potrei sospendere la cura dopo un mese?la mia paura è che passassi da una sideremia bassa a alta in breve tempo... un ultima cosa assumere l'integratore nei giorni del ciclo provoca qualche scombussolamento all'organismo?grazie

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Rolla

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
La sua richiesta di consulto e' alquanto generica: si parla di sideremia bassa ma qual'e' il valore? E i risultati dell'emocromo completo, ferritina e sideremia come sono? Il suo medico avrà di certo valutato questi parametri ed è' per questo che le ha consigliato questa terapia e la relativa durata di assunzione soprattutto tenuto conto che lei è' una donna in età fertile con ciclo mestruale che la sottopone ad eventuale carenza di ferro.
Cordiali saluti.
Dr.ssa Serena Rolla

[#2] dopo  
Utente 330XXX

salve dootoressa grazie per la risposta...il valore è 46 mentre dall'esame emocitometrico risulta tutto nella norma anche se non mi appare la ferritina...ora mi chiedevo prendo il tardyfer da un mese...dato che non sono anemica fare bene a sospenderlo o no?mi rendo conto che il consulto a distanza ha molti limiti infatti io chiedo solo un parere perchè preferisco sempre sentire più dottori quando si parla di salute.

[#3] dopo  
Dr.ssa Serena Rolla

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Il periodo di trattamento varia a seconda della gravita' della carenza di ferro, nel suo caso si tratta di un quadro lieve. Generalmente la prescrizione prevede almeno 2-3 mesi di terapia e a seguire un ricontrollo del dato per cui concordo con quanto le ha indicato il suo medico curante.
Cordiali saluti.
Dr.ssa Serena Rolla

[#4] dopo  
Utente 330XXX

Salve dottoressa le riscrivo a distanza di tempo dato che putroppo la situazione e sempre quella,ultime analisi sideremia a 35 sono in eta fertile e con ritardo di ciclo a mio avviso dovuto proprio a tale valore di sideremia,l'emoglobina si mantiene attorno al valore 12...secondo il suo parere consiglia oltre a integrare con l'alimentazione una terapia con tardyfer?grazie in anticipo