Utente 981XXX
Buonasera e ringrazio fin d'ora chi mi risponderà, sono una signora di 45 anni ho ripetuto le analisi del sangue a distanza di qualche mese perché avevo emoglobina a 8.5 ,ora l'ho trovata a 9.3 ,vi scrivo gli altri valori che comunque sono cambiati alcuni in meglio altri in peggio. Globuli rossi 3960 ,globuli bianchi 9100 ,ematocrito 30.1 ,valore glob.0.73 MCV 76 MCH 23.5 MCHC 30.9 NEUTROFILI 62.4 EOSINOFILI 1.9 BASOFILI 0.2 LINFOCITI 26 MONOCITI 9.5 RETICOLOCITI 0.9 PIASTRINE 264.000 SIDEREMIA 35 FERRITINA 7 VIT. D 17.7 VIT. B12 501 ACIDO FOLICO 3.2 CALCEMIA 8.8 elettroforesi proteine albumina 4.06 gamma 1.47 il resto entro i parametri l'unico dubbio che mi sono posta è che ho il ciclo che dura una settimana ed è molto abbondante però quando avevo emoglobina a 8.5 avevo globuli rossi a 4140 e globuli bianchi a 7400 ,tra le 2 analisi ho preso compresse di ferro, ma mi sento sempre stanca e debole, datemi il vostro parere grazie e buon anno

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Problematiche di ciclo mensile molto abbondante possono portare a valori al basso di emoglobina , tanto che lei dopo trattamento con ferro ha visto risalire il valore a 9.3.

Riguardo le variazioni nel numero di bianchi e rossi , rientrano nell'andamento fisiologico di questi che non rimangono fissi ; i rossi poi sono quasi sovrapponibili perché in medicina tra 3960 e 4100 nulla cambia. Gli altri valori , a parte ferro e ferritina bassi , probabilmente proprio per questi cicli abbondanti , rientrano nella norma; valuti soltanto , con il suo medico, un eventuale supporto farmacologico con ferro e folati
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 981XXX

Grazie Dottore per la sua risposta, vedrò con il mio medico cosa fare e le farò sapere, grazie ancora per la sua disponibilità.