Utente 157XXX
Buonasera,
Ho riscontrato nei miei esami un lento abbassamento dei valori dei linfociti che mi preoccupa. Nel 2012 la percentuale era di 27,8%, valore che si è lentamente e di volta in volta fino ad arrivare, qualche giorno fa, al valore di 22,70%. La formula leucocitaria degli ultimi esami è:

Neutrofili 66,70% valore assoluto 4,80
Linfociti 22,70% 1,60
Monociti 6,60% . 0,50
Eosinofili 3,90%: 0,30
Basofili 0,10% 0

A cosa potrebbe essere dovuto questo lento abbassamento? È preoccupante? Potrebbe essere qualche neoplasia o aids?

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Nessuna preoccupazione, potrebbe essere anche solo una alterazione di laboratorio (variazione analitica). Le consiglio solo un controllo.
Se pensa all'AIDS per qualche motivo che solo lei sa, non deve far altro che fare il test. Per quanto concerne a neoplasia, non è questo il segno della manifestazione della neoplasia stessa.

La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!