Utente 128XXX
Buongiorno,
avrei bisogno di un Vs consiglio, direi meglio di un Vs parere circa il risultato di queste analisi.
Nel mese di agosto e oltre ho avuto una febbricola che raggiungeva i 37,7. Mi sono rivolta al mio medico di famiglia il quale mi ha ordinato un emocromo per valutare la situazione al momento.
Ho ritirato il risultato delle analisi che sottopongo al suo parere:

Risultati del 16/9/2017 Valori di Riferimento
GLOBULI BIANCHI 4,39 5,2 – 12,4
GLOBULI ROSSI 3,87 4,2 – 5,4
EMOGLOBINA 9,8 12 – 16
EMATOCRITO 31,8 37 – 47
MCV 82 81 – 99
MCH 25,4 27 – 31
MCXC 30,9 31 – 37
RDW 15,7 11,5 – 14,
HDW 2,98 2,2 – 3,2
PIASTRINE 263 130 – 400
MPV 7,7 7 – 11,8

3 mesi prima i risultati erano:

I globuli bianchi li avevo a 4,49;
I globuli rossi li avevo a 4,10;
L’emoglobina a 10,6;
L’ematocrito a 33,8.

Il mio medico mi ha ordinato una “soluzione” di Ferro con Acido Folico e vitamina del gruppo B, da assumere per un mese alla fine del quale dovro’ ripetere le analisi.
Mi fa un poco preoccupare il fatto di questo calo dei risultati in generale, anche perché io ho un po’ di situazioni fuori posto, dal diabete a tutto un “sacco” di altre cose andando a finire anche in una gastrite atrofica di tipo A autimmune. Per concludere (mio padre e' morto con un NON HODGKIN, mia madre di NEOPLASIA).
Lei pensa che io debba fare qualche altro tipo di analisi? Quali a suo parere?

Spero questa volta di avere un VS parere a riguardo.
La ringrazio per il tempo che vorra' dedicarmi e La saluto cordialmente.

[#1] dopo  
Prof. Francesco Zinno

24% attività
0% attualità
0% socialità
COSENZA (CS)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2005
Prenota una visita specialistica
Essenzialmente, il problema più evidente è rappresentato dalla marcata anemia, che deve essere inquadrata mediante l'esecuzione di Sideremia, Ferritinemia e Transferrinemia, per poi approcciarsi ad una terapia mirata alla correzione del valore dell'emoglobina
Francesco Zinno