Utente 492XXX
Buonasera a tutti,
Scrivo per mia madre, 60 anni, soffre di ipotiroidismo e artrosi, operata di colicisti.
Dopo un periodo molto stressante (menopausa, problemi familiari), ha effettuato le analisi del sangue di cui riporto l'esito e a confronto le ultime analisi (2015):

2015 2018
Glicemia: 96mg/dl(70-110) 95mg/dL
Creatinina: 0.71mg/dl(0.7-1.41) 0.63mg/dL
Sideremia: 122mcg/dl(50-170) 3.3mg/dL(2.7-4.5)
Potassiosierico: / 4.1mEg/dL(3.5-5.1)
Sodiosierico: / 140mEg/dL(135-145)
Calcio: 9.1mg/dl(8.6-10.3) 10.1mg/dL
Colesterolo totale: 227mg/dl( < 240) 208mg/dL
ColesteroloHDL: / 54mg/dL( > 35)
Trigliceridi: 55mg/dl(40-150) 45mg/dL(50-170)
Proteine sieriche: / 7.3g/dL(6.6-8.7)

Elettroforesi:
Albumina: 59.5%(52-68) 61.2%
Globulinealfa1: 2.9%(2-5) 4.1%
Globulinealfa2: 12.7%(6.6-13.5) 12.3%
Globulinebeta1: 12.8%(8.5-14.5) 5.8%
Globulinebeta2: 5.2%
Globulinegamma: 11.9%(11.0-21.0) 11.4%
RapportoA/G: 1.47(1-1.8) 1.58
GOT-AST: 13U/l( < 31) 17U/L
GOT-ALT: 14U/l( < 35) 15U/L
GammaGT: 17U/l(0-38) 16U/L
FosfatasiAlcalina: ***126Ul/l(42-98) /

VitaminaD3: ***19.1ngr/ml(carenza < 20) /
FT3: 3.5pg/ml(2.5-3.9) 3.2pg/mL
FT4: 9.2pg/ml(6.1-11.2) 11.6pg/mL
Ormone tiroideo: ***0.07mcUl/ml(0.34-5.6) 2.48uUi/mL

Urine 2015: tutto assente
Urine 2018: Urobilinogeno 0.2mg/dL(0-1)

WBC: 4.1110^3/uL(4.8-10.8) 5.21*10^3/mmc(4-10)
NEUTRO: 50.7%(40-74);2.08*10^3/Ul(1.5-7) 79%;4.12*10^3/Ul
LINFO: 38.9%(20.5-51);1.6*10^3/uL(1.2-3.4) ***15.1%;0.8*10^3/uL
MONO: 7.5%(0-10);0.31*10^3/uL(0-0.7) 4.3%;0.22*10^3/uL
EOSI: 2.2%(0-7);0.09*10^3/uL(0-0.4) 0.1%;0.01*10^3/uL
BASO: 0.7%(0-1.5);0.03*10^3/uL(0-0.1) 0.3%;0.02*10^3/uL
IG: 0.2%;0.01*10^3/uL 0.2%;0.01*10^3/uL

RBC: 4.85%(4.2-5.8) 5.08*10^6/mmc(3.9-6.1)
HGB: 14.4g/dl(12-18) 16.4gr/dL
HCT: 43.3%(42-52) 45.8%
MCV: 89.3fL(80-100) 90um^3
MCH: 29.7pg(27-34) 32.2pg
MCHC: 33.3g/dL(32-36) 35.7g/dL
RDW-SD: 40.9fL(38.7-45.1) /
RDW-CV: 12.6%(11.5-16.5) 12.3%

PLT: 208*10^3/uL(150-450) 246*10^3/mmc
MPV: 10.2fL(6.6-12) /
P-LCR: 27.3%(16.4-44.2) /
PDW: 12.0fL(10-16) /
PCT: 0.21%(0.19-0.38) /

25-idrossivitaminaD: / ***29.6ng/mL
1-84PTH: / 20.11p/mL(6.5-36.8)
VES: / 17mm/1h( < 25)

Immunofissazione:
Kappa sieriche: 1.66 g/L (1.38-3.75)
Lambda sieriche: 0.86 g/L (0.93-2.42)
Rapporto k/L: 1.9 (1.17-2.93)
*** Presenza componente monoclonale IgG K
Mutazione C677T MTHFR: Presente, Eterozigote
Mutazione A1298C MTHFR: Presente, Eterozigote

L'ematologo ha consigliato di ripetere tra tre mesi gli esami del sangue, una rx totale dello scheletro e controllo dei linfonodi.

Quello che vorrei chiedere è:
Aver sofferto di herpes labiale sia poco prima che poco dopo le analisi del sangue può aver "alterato" l'esame di immunofissazione e il numero di linfociti?
0.83g/dL di gamma può essere indice di malattia e non solo di MGUS?
Consigliereste di effettuare ulteriori esami?

Grazie mille!

[#1] dopo  
Dr. Emilio Iannitto

20% attività
4% attualità
0% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2018
L'Herpes può avere relazione con il numero dei linfociti, che comunque è di poco al di sotto della norma, in range di valori poco inidcativi.
Riguardo alla componente Monoclonale: dalle indagini che lei riporta si intuisce (manca il dosaggio delle Immunoglobuline) che il valore della CM IgG-k sia inferiore ad 1 gr/dl. Con funzionalità renale nei limiti, emocitometria nei limiti e calcemia nei limiti, le lenee guida non suggeriscono di effettuare ulteriori approfondimenti ma soltanto un controllo nel tempo, come suggerito dall'ematologo che ha consultato.
Dr. emilio iannitto

[#2] dopo  
Utente 492XXX

Buongiorno Dr Iannitto,
In effetti l'entità della componente monoclonale non è specificata.
E' solo presente il dato totale delle globuline che, se non erro, è pari a 7.3 g/dL * 11.4% = 0.84 g/dL circa.

Nei prossimi esami chiederemo di effettuare anche il dosaggio delle immunoglobuline, sperando nel meglio.

Grazie ancora!