Utente 505XXX
Buongiorno,ho scoperto il 5 giugno dagli esami del sangue effettuati in Germania,che avevo il colesterolo totale a 253. Il 31 luglio ho ripetuto gli esami (dopo accorgimenti sull'alimentazione)ed i risultati sono questi: colesterolo totale 207 HDL 33. LDL 142.Sono alto 1.73 e peso 64kg.
Sono purtroppo un fumatore. Sono molto preoccupato in quanto conoscendo poco la lingua tedesca non capisco cosa sto rischiando e quali accorgimenti dovrei ancora prendere. Ringraziandovi anticipatamente,Vi porgo i miei distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Con gli accorgimenti dietetici come vede ha raggiunto valori ottimali di colesterolo, a parte l' HDL che pero' e' su base familiare e sul cui valore si puop' far poco o niente.

In questo momento rischia infarti ictus e cancro perche' continua a fumare, e non certo per il colesterolo.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio moltissimo dr. Maurizio Cecchini per la celere ed esaustiva risposta,ma non mi è chiara la risposta relativa al rischio infarto ed ictus; il rischio è dovuto perché tutti i fumatori incorrono in questo rischio oppure perché io in particolare ho il valore HDL troppo basso? Approfittando della sua disponibilità , le domando se devo ancora usare accorgimenti circa l'alimentazione o posso mangiare tranquillamente ciò che desidero. Grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il suo rischio e' elevato perche' fuma, come tutti i fumatori.
Per cio' che riguarda l'alimentazione e' chiaro che se rotorna a mangiare come prima anche l'assetto lipidico ritornera' come prima, moltiplicando il fattore di rischio

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 505XXX

Grazie mille Dottore , cercherò di fumare meno.I suoi consigli mi hanno davvero soddisfatto.Buon proseguimento

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non deve fumare di meno.
Deve smettere.
Ovviamente se vuole . Altrimenti muore più lentamente

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza