Utente 481XXX
ho effettuato degli esami del sangue per una stanchezza persistente. Da premettere che ho sempre sofferto di anemia sideropenica per ciclo abbondante. Ma ora i valori sono alterati, anche se l'emoglobina è quasi normale 11,9, per me è buona , i monociti sono 9,9 ed erano 9,1 a dicembre, inoltre le piastrine sono 149 ed ancora HCT 19,2 , ovvero l'ematocrito, ma MCH prima basso ora è 50 , e l'MCHC 62,1. Di fronte a questi valori alterati ed ai monociti aumentati mi è stato detto di rifare l'esame tra due settimane. Che ne pensa ?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Franco

28% attività
16% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
TRAPANI (TP)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
buonasera, dagli esami mostrati non si può dire molto. La stanchezza può essere dovuta all'anemia ma ha anche altre cause. Bisognerebbe valutare nel complesso, si rivolga al suo medico curante per valutare se c'è necessità di visita ematologica.
Spero di averla aiutata, un saluto
Dr. Giovanni Franco - Ematologo
www.dottorfrancoematologo.it
www.facebook.com/ematologopalermo

[#2] dopo  
Utente 481XXX

E' da valutare tra due settimane , un mese con un nuovo emocromo , secondo il curante .

[#3] dopo  
Utente 481XXX

Mentre attendo di rifare gli esami del sangue e l'emocromo per una nuova valutazione sono stanca, non riesco a fare tutto . E' una stanchezza mai provata prima, anche se ho sempre sofferto di anemia sideropenica. Con l'emoglobina ad 8,5 riuscivo a svolgere lavori in casa, ad uscire e fare un chilometro a piedi. Ora sono semplicemente esausta, ed i valori che le ho riferito sono strani . Per me una emoglobina ad 11,9, non significa neanche anemia. le piastrine poi sono state sempre 307 stabili, a volte leggermente aumentate, mai diminuite. A dicembre monociti 9,1, a febbraio 9,9, da rivalutare a breve. Che ne pensa ?