Utente 112XXX
Buongiorno...Nel 2010 a seguito di un'ecografia al seno mi venne rilevato un nodulo alla tiroide. Il medico mi disse che non era nulla di grave, si vedeva che era bianco e comunque le analisi del TSH FT3 FT4 erano perfette. L'anno dopo ritornai per un controllo e mi venne trascritto quanto segue: Si segnala forma e dimensioni nella norma con ecostruttura diffusamente disomogenea con microlacuna anecogene , con nodulo basilare di 12 mm di diametro lievemente iperecogeno con alone vascolare periferico senza ipervascolarizzazione. Feci le analisi della tiroide e riportarono un TSH mi sembra a 4,20 e un FT3 e FT4 nella norma. Andai dal medico mi disse che era una tiroidite ma di stare tranquilla....Io avevo letto in internet che poteva essere una ipotiroidismo...Lui disse che a Lucca era normale in quanto zona gozzigena...Ieri ho rifatto ecografia e il meidoc ha trascritto quanto segue..
Tiroide in sede di dimensioni nei limiti. Ecostruttura lievemente disomogenea. Lobo DX di 17x14 x 45 mm..Non noduli distinti ecorilevabili. Lobo sx di 18 x 17x44 mm. In sede polare inferiore tre noduli isoecogeni e contigui di 13 mm 9mm e 7 mm ( in senso craniocaudale) IstMo regolare. Trachea e vasi del collo in asse. Ndn da segnalare a carico dell G. sottomandibolarie parotidi.
Non linfoadenopatie sospette ecorilevabili in sede laterocervicale.
Dal 2014 non ho più fatto esami ma il TSH era leggermente più alto. Vorrei anche dirle che perdo parecchi capelli , il colesterolo è leggermente più alto del normal e nonostante non mangi molto sono alta 167 cm per 67 kg....Cosa mi dice? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Andrebbero completate le indagini anche col dosaggio degli anticorpi anti tiroide ed eventualmente, un esame citologico per agoaspirato. In tal senso dovrebbe decidere l'endocrinologo, dopo aver preso visione diretta, almeno delle immagini ecografiche.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#2] dopo  
Utente 112XXX

Buonasera dottor Di martino..Lunedi mattina infatti andrò a farmi le analisi ed ho richiesto al medico curante di inserirmi anche il dosaggio degli anticorpi anti tiroide...Dal endocrinologo andrò non la settimana che viene ma la prossima...Perchè mi parla di agoaspirato? L'ecografista mi ha detto di stare tranquilla in quanto si vede che sono isoecogeni, che poi a dir la verità non ho capito cosa significhi...Un altra domanda dottore...Ho sentito dire che coloro che assumono L'eutirox perodono molti capelli...Di solito chi soffre di ipot ne perde ( io infatti l'ho notata quseta cosa) , quindi eventualmente con l'assunzione della terapia il problema della caduta non va ad arrestarsi? La ringrazio molto

[#3] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
L'ecografia può fornire un orientamento ma non la certezza assoluta sulla natura di un nodulo. In genere quando si supera il centimetro è prudente eseguire un esame citologico, anche se l'aspetto delle sue nodularità, almeno per come sono descritte, non sembrerebbero preoccupanti. Lascerei comunque la decisione all'endocrinologo. Circa la caduta dei capelli, questa può correlarsi sia a patologie autoimmuni tiroidee, con e senza alterazioni funzionali, che a eventuali sovradosaggi di Tiroxina.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#4] dopo  
Utente 112XXX

Dottore buongiorno ieri ho ritirato le analisi..dal endocrin andro mercoledi perchè ho avuto l'influenza...Di seguito le riporto i valori ...Tsh 4,46 (0,27-4,20) calato molto rispetto all'anno scorso.... FT3 2,88 ( 2,10-4,30) FT4 1,06 ( 0,90-1,70) ECLIA 10,6 ( 9-17) AC ANTI TIREOPEROSSIDASSI TPO 600 ( 0-34) AC ANTI TIREOGLOBLULINA AB-TG 1007 ( 0-115 ) Dottore si tratta di una tiroidite di hashimoto? Perchè allora gli altri sono perfetti a parte il tsh leggermente sballato?E' un ipotiroidismo? Grazie

[#5] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Sembrerebbe effettivamente una Tiroidite di Hashimoto. Il quadro funzionale appare quello di un ipotiroidismo subclinico, evindenziabile da un incremento lieve del TSH, con ormoni tiroidei nella norma. Tale condizione e' per lo piu' asintomatica e spesso non necessita di terapia con Tiroxina, a meno che non vi sia una prospettiva di gravidanza a breve.
Valutazioni che ovviamente fara' col collega che La visitera'.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#6] dopo  
Utente 112XXX

Gentilissimo Dott la ringrazio ..Nessuna gravidanza programmata..Volevo chiederle una cosa...Il fatto che ho 3 noduli? Ed una perdita abbastanza consistente dei capelli può essere collegato a questo ipot subclinico? Grazie di nuovo

[#7] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
La relazione conn una perdita di capelli e' possibile.
Circa le nodularita', queste possono essere presenti sia in tiroidi funzionanti che in quelle non funzionanti.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#8] dopo  
Utente 112XXX

Dottore un'ultima curiosità...Noto una perdita di capelli abbastanz consistente durante il giorno..E' vero che sono lunghi vero che sono decolorati però secondo me non è normale ciò. Se dipendesse dalla tiroide come credo sia non ci sono cure? Grz

[#9] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Si può solo correggere l'eventuale disfunzione. Se questa fosse effettivamente causa del problema che riporta, cosa tutta da dimostrare, allora ci potrebbero essere dei risultati.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#10] dopo  
Utente 112XXX

Dottore, mi scusi come posso fare per sapere se dipende veramente dalla tiroide? Mi scusi delle numerose domande...tra l'altro negli ultimi analisi ho dosato anche il ferro che risulta leggermente inferiore ...E' a 4,1 contro un minimo di 5,4...Cmq un po anemica sono sempre stata...Imfatti anche l'emoglobina è a 10, 8 ( si parte da 12. Mercoledi vado dall endocrinologa a pisa.-.Quando mi ha parlato correggere l'eventuale disfunzione si riferisce all'assunzione di eutirox?

[#11] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Quella dell'anemia, e' un'altra tra le possibili cause di caduta dei capelli. Cosi' come ce ne possono essere anche altre, da prendere in considerazione, solo dopo un attento esame anamnestico e clinico diretto.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#12] dopo  
Utente 112XXX

Dottore buongiorno la informo che ho fatto la visita endocrinologica e sono contenta di aver trovato una dottoressa veramente umana e paziente. Mi ha detto che il mio tsh è leggermente mosso , mentre gli autoanticorpi sono alti...Soffro di una tiroidite di hascimoto...Non mi ha dato alcuna terapia, in quanto devo rifare nuovamente altri esami ( molti) tra cui anche il tsh quelli anti celiachia etc e non per ultimo l'agoaspirato come da lei consigliato...Per quanto riguarda la perdita dei capelli mi ha detto che potrebbe essere dovuta alla tiroidite ma abbinata al fatto che sono anemica, ragion per quale mi ha fatto iniziare la terapia...Se posso la terrò informata...

[#13] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Va bene, ci tenga aggiornati.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#14] dopo  
Utente 112XXX

Dottore buonasera...La aggiorno ....Ho rifatto tutte le analisi dal tsh a quelle della celiachia anti gad etc ma saranno pronte il 26 febbraio :-(..Solo l'antisurrene era pronto eper fortuna era negativo...Ho eseguito l'agoaspirato e riporta la seguente dicitura...Nodulo tiroideo sinistro di mm 12x25 in tiroidite ...Alcuni nidi di tireociti alcuni dei quali in metaplasia ossifila. Alcuni fagociti . Alcuni polinucleati neutrofili
Tir 2: Non neoplastico...
Dottore sono preocccupata per la dicitura " Metaplasia ossifila"...Ho paura di dovermi operare...L'endolcrinologa mi dirà se devo fare o meno la terapia appena saranno pronte le analisi...Secondo lei posso stare tranquilla? Mi dica la verità! Inoltre l'eutirox serve anche a impedire che i noduli crescano? La ringrazio , ma sono in asnia perchè sbaglio e leggo internet...

[#15] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Un citologico, classificato come TIR 2 e' da considerarsi benigno.
Valutera' poi, l'endocrinologa che la segue, su eventuali approfondimenti e/o approcci terapeutici.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#16] dopo  
Utente 112XXX

Dottore buonasera....Volevo informarla che gli esami della celiachia anti gad e anti surrene sono tutti negativi, per fortuna....Il tsh purtroppo era leggermente più mosso della volta scorsa cosi l'endocrinologa mi ha prescritto Syntroxine a 50 mg..Lo sto assumendo dal 3 marzo e sinceramente dottore non sento più la stanchezza che prima sentivo...Arrivo alla sera ed ho energia da vendere....Dottore mi viene un dubbio....L'ipotiroidismo può portare ad una predisposizione ad ingrassare? Cmq tutte le mattine da un mesetto vado a camminare per 45 minuti....Pensa che con la terapia riuscirò a dimagrire? Sono alta 167 cm e penso 67 kg...Secondo lei devo togliere dalla mia dieta alcuni alimenti? Ho letto che soia broccoli etc fanno male...

[#17] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Una relazione tra ipotiroidismo e incremento ponderale e' possibile, in genere, nelle condizioni piu' scompensate.
La vedo poco probabile nel caso Suo specifico, anche perche', in linea di massima, il compenso funzionale raggiunto con la terapia sostitutiva, dovrebbe ripristinare un piu' completo equilibrio.
Circa l'alimentazione, una possibile interferenza della soia con la tiroxina e' a tutt'oggi oggetto di discussioni.
Personalmente, in attesa di elementi piu' certi, ne sconsiglio l'uso per chi e' in terapia sostitutiva.

Cordialmente

Dr. Sergio Di Martino
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino