Utente 381XXX
Buona sera,vorrei avere un parere in più riguardo questa malattia!
L'anno scorso ho avuto un'aborto spontaneo,premetto che non sapevo di essere inattesa,ma è da quasi un'anno che ci sto riprovando ma solo che non ho ancora avuto risultati!sono andata dal endocrinologo e mi ha detto che per la ricerca di una gravidanza non ci sono problemi,ho fatto la visita dal ginecologo e mi ha prescritto il chirofert un integratore per regolarizzare l'ovulazione..ho letto dei forum dove ragazze con il mio stesso problema prendono eutirox e sono riuscite a rimanere in gravidanza.qindi io mi chiedo..può essere che non riesco ad avere una gravidanza per questo tipo di malattia?e nel caso come il mio di tiroidismo autoimmune sarebbe il caso di regolarizzare il tutto con la pastiglia?
NB:la prolattina è nella norma.grazie

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signora se lei ha la tiroidite autoimmune dovrebbe controllare gli ormoni tiroidei per sapere se è ipotiroidea. le sue amiche probabilmente sonom ipotiroidee e quindi è giusto che prendano l'Eutirox. nel suo caso se la tiroide produce ormone in quantità normale non deve prendere farmaci. invece se dovesse rimanere in cinta dovrebbe controllare frequentemente i livelli ormonali e particolarmente dopo la nascita del bambino per evitare crisi ipotiroidee impreviste (un controllo mensile).
cari saluti
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena