Utente
Buona sera gentili dottori,
ho appena ritirato tutte le analisi del sangue: emocromo perfetto, come urine e tutto il resto.
Ho fatto anche analisi della tiroide e volevo un aiuto nel leggere i risultati, poiché ho trovato un valore leggermente alto e volevo capire di cosa potesse trattarsi.

A. A. TIREOGLOBULINA 4. 5 (range di riferimento 0 - 4. 11) UI/ml
ANTI. ANTI TPO 0. 20 (0 - 5. 60) UI/ml
FT3 3. 3 (1. 7 - 3. 7) pg/ml
FT4 0. 9 (0. 70 - 1. 48) ng/dl
TSH 1. 47 (0. 35-4. 9) mIU/ml

La Tireoglobulina mi preoccupa in quanto è l'unico valore alterato di tutte le analisi che ho fatte e volevo capire di cosa si tratta, perchè su internet neanche lo scrivo altrimenti rischio di spaventarmi e di interpretare sicuramente male qualcosa.
Può essere con questi valori che io abbia una tiroide autoimmune?
Grazie mille. Buona serata e buon lavoro.

[#1]  
Dr. N. Antonella Chiechi

16% attività
4% attualità
0% socialità
POMEZIA (RM)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Salve, questi valori indicano una situazione di normalità, al momento si può escludere la diagnosi di tiroidite autoimmune. Per completezza avendo fatto i dosaggi ormonali dovrebbe eseguire anche una ecografia della tiroide.
Cordiali saluti
Dott.ssa Antonella Chiechi

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille Dottoressa, completerò il tutto con un ecografia della tiroide come mi ha suggerito Lei. È una cosa che mi consiglia di fare al più presto o posso aspettare? Posso chiederle anche se una tiroide autoimmune può risultare soltanto con l'ecografia, pur avendo dei valori perfettamente nella norma come i miei o é difficile? Grazie mille di nuovo le auguro un buon lavoro e una buona serata.