Utente 415XXX
Buongiorno,

la presente per chiedervi un parere:

Sono una donna di 38 anni, ho un problema di peso corporeo, sono robusta e dopo la seconda gravidanza ho anche problemi di tiroidite di hashimoto.
Sono a dieta, cercando di perdere peso.
Sto seguendo una dieta con esclusione degli alimenti a cui sono intollerante. il medico endocrinologo che mi segue sostiene che il calo dei cm ma non del peso corporeo è dato dalla ritenzione idrica e che solo eliminando alimenti intolleranti questa situazione cambierà ed io perderò peso. Il problema è soprattutto sulle gambe. avendo problemi di schiena e di postura è imperativo che io dimagrisca per stare meglio.
Ma il problema è che il peso cmq non cala. Sono una mamma di due bimbe e non ho tempo per fare sport, ma di movimento e "camminate" ne faccio molte spingendo il passeggino.
Posso chiedervi un parere?
Prendo TICHE 75 ed i valori sono perfetti. Anche gli anticorpi sono rientrati perfettamente nei range.
Mi domando però se la dose non sia insufficiente per sbloccare il mio metabolismo?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Ciociola

28% attività
4% attualità
12% socialità
ISOLA DI CAPO RIZZUTO (KR)
MILANO (MI)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
buongiorno signora,
il valore del TSH nel range della norma secondo il metodo di dosaggio utilizzato nel suo laboratorio le consente di capire che la terapia in corso è in linea con il suo metabolismo e quindi con il suo peso..
Corretta la sua domanda, in linea con l'immaginario collettivo che vede la tiroide spesso responsabile dove non è....per cui forzare la funzione tiroidea sovradosando la terapia....può esporre il fisico agli effetti collaterali di una terapia troppo spinta...specie sul versante cardiovascolare e nelle donne sulle ossa in particolare.

cordiali saluti
Dr. francesco ciociola

[#2] dopo  
Utente 415XXX

Gent.mo Dr Ciociola,
Le chiedo cosa pensa del fatto che con la dieta io cali nei cm ma non nel peso?
Pensa sia effettivamente un problema di ritenzione causata da intolleranze?
Cosa posso fare?
Il calo del peso non è solo un fatto estetico ma anche per una ragione articolare e di schiena.
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Francesco Ciociola

28% attività
4% attualità
12% socialità
ISOLA DI CAPO RIZZUTO (KR)
MILANO (MI)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
la ritenzione idrica è certamente un elemento importante..ma non ben quantificabile...peraltro risente delle variazioni ormonali femminili.
non so quanto sia correlabile alle sue riferite intolleranze.
Certamente deve proseguire con la dieta e l'attività fisica strutturata che è difficile condurre metodicamente, visto il suo impegno familiare.
cordiali saluti
Dr. francesco ciociola

[#4] dopo  
Utente 415XXX

Mi scusi ancora,
quindi per ridurre e sbloccare il calo del peso l'unica è la dieta e l'esercizio?
Ma per la ritenzione cosa posso fare?
Ha qualche suggerimento?

[#5] dopo  
Dr. Francesco Ciociola

28% attività
4% attualità
12% socialità
ISOLA DI CAPO RIZZUTO (KR)
MILANO (MI)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
può certamente ridurre l'assunzione di sale e alimenti salati come salumi e formaggi. eventualmente fare anche ginnastica da camera
Dr. francesco ciociola

[#6] dopo  
Utente 415XXX

La ringrazio per i suggerimenti. Proverò con questi accorgimenti.

[#7] dopo  
Utente 415XXX

Gent.mo Dr Ciociola,
una ultima domanda:
Essendo affetta da una malattia autoimmune, quali sono le patoligie della stessa natura che di solito accompagnano l'hashimoto?
Nel senso quali altre patologie autoimmuni devo aspettarmi?
Inoltre riguardo al correlazione con il tumore mammario, è vero che ho più probabilità di contrarlo per via di questa patologia?
Grazie ancora.

[#8] dopo  
Dr. Francesco Ciociola

28% attività
4% attualità
12% socialità
ISOLA DI CAPO RIZZUTO (KR)
MILANO (MI)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Puo associarsi alla celiachia, al diabete mellito insulino dipendente e altri difetti ma il sospetto di tali sindromi associate va sempre segnalato dopo una visita specialistica della paziente.
Non mi risulta un nesso tra hashimoto e tumore mammario.
Cordiali saluti
Dr. francesco ciociola

[#9] dopo  
Utente 415XXX

Grazie infinite per i chiarimenti.
Avendo familiarità col diabete da parte di madre farò attenzione.
Grazie ancora della pazienza.

[#10] dopo  
Utente 415XXX

Buongiorno,
la presente per chiedere un consiglio su un problema di peso.
Attualmente soffro di HASHIMOTO e ipotiroidismo.
Sono a dieta ed ho eliminato tutti prodotti vietati ed intolleranti per me.
Nonostante i cm stanno calando del girovita e dei fianchi e sono riuscita a rientrare in pantaloni che indossavo ben 7/8 kg fa, la bilancia segna sempre lo stesso peso.

Sono in cura con levotiroxina 75 mg TICHE, i valori dall'ultimo controllo erano perfetti, ma a parte questo il problema del peso non si risolve.
Per il discorso attività fisica ne faccio parecchia anche se non da sportiva ma da mamma super indaffarata, inoltre cerco di fare allenamenti aerobici nei ritagli di tempo.
Cosa posso fare?
E' frustrante non riuscire a calare di peso e notare i frutti dei sacrifici, (a parte i cm che son calati)
Grazie