Utente
Salve avevo già scritto ma non ho ricevuto nessuna risposta perciò riprovo dopo ecografia alla tiroide mi e stato trovato nodulo di 38 mm non vascolarizato misto e non linfonodi ingrossati sto ancora aspettando che mi chiamino per agoaspirato sono un po preoccupato ce qualcuno che mi può dire se un nodulo di questa tipologia può essere maligno spero in una risposta grazie

[#1]  
Dr. Dario Genovesi

24% attività
16% attualità
12% socialità
PISA (PI)
LIVORNO (LI)
SERAVEZZA (LU)
VIAREGGIO (LU)
MONTOPOLI IN VAL D'ARNO (PI)
CAPANNOLI (PI)
PONSACCO (PI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2018
Buonasera,
purtroppo è molto difficile rispondere alla sua domanda per 2 motivi:
1) i dati forniti sono scarsi; a parte le dimensioni e l'ecostruttura nodulare bisognerebbe sapere se i margini sono uniformi o irregolari, se c'è un alone perinodulare ed, eventualmente, avere anche una valutazione elastografica.
2) i noduli, in generale, sono benigni nel 95% dei casi. Per i noduli che presentino dimensioni significative alla prima diagnosi, oppure che mostrino una spiccata tendenza all'accrescimento o, infine, che abbiano caratteri ecografici sospetti viene richiesto l'agoaspirato proprio per capire se ci siano segni di malignità.
Dott Dario Genovesi

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio immensamente per la sua risposta il 3 settembre avrò lagoaspirato poi vedremo spero in meglio

[#3] dopo  
Utente
Salve scusi il disturbo vorrei un suo parere ho ricevuto l'esito dell'ago aspirato l'esito citologico e negativo compatibile con struma negativa e risultata la calcitonina bene il bilancio calcico lieve deficit vitamina d il nodulo di 38 x24 negativo ricerca ctm quadro compatibile con struma tir 2 questo cosa vuol dire ed è giusto lasciarlo lì e controllare fra sei mesi o andrebbe tolto il nodulo . Poi ce fondo ematico scarso colloide abbondante componente direocitaria quantità modesta