Tiroide ingrossata, oki?

Buongiorno, ieri sono andato dal mio medico di base per un fastidio al collo che si protrae ormai da un po’ di tempo.

La Dott.
sa mi ha tastato il collo e mi ha detto che ho la tiroide un po’ ingrossata.
Abbiamo parlato di un’ecografia e 3 esami del sangue per gli ormoni tiroidei, ma intanto mi ha detto di prendere l’OKI (80 gr alla sera dopo cena) per 3/4 giorni, poi in caso di procedere con ecografia ed esami del sangue.

Non ha parlato di noduli e sono stato un po’ stupido io a non chiederglielo per sicurezza e conferma che non ve ne siano, potrebbe essere la tiroide semplicemente infiammata?

Tra agosto 2018 e dicembre 2019 avrò fatto 5 TC spirali al rachide cervicale in seguito ad un incidente con frattura della vertebra C3, questo un po’ mi preoccupa perché la mia tiroide è stata sottoposta a radiazioni ionizzanti più volte in un periodo che ho paura sia stato piuttosto breve.

Mi ha anche trovato la gola arrossata, ma non ho mal di gola.
Non ho tosse (ogni tanto tossisco volontariamente per schiarirmi la gola).

Soffro di rinosinusite, rinorrea, ansia, stress, fumo circa 15 sigarette al giorno, da un paio di settimane sento lievi parestesie alla mano destra quando piego il braccio (può essere la tiroide che preme su un nervo quando piego il braccio o è la vertebra, che si era chiusa con una lieve cifosi, che torna a darmi problemi?).
Non mi risulta di essere dimagrito.

Al fastidio al collo corrispondeva, stando allo specchio, la visibilità, della cartilagine cricoidea e mano mano coi giorni sotto a questa si intravedeva sempre di più la tiroide, praticamente come mi si vedeva il collo quando ero magro, solo che ora sono 92 kg x 178cm-180cm e fino a qualche mese fa si vedeva al massimo la cartilagine tiroidea.
Il tutto si alza alla deglutizione.

Vi ringrazio in anticipo!
[#1]
Prof. Maurizio Gasperi Endocrinologo, Geriatra 17
Buongiorno
Certamente utile l’ecografia ed il dosaggio di ft4 ft3 TSH abtpo ed ab tg
in assenza di dolore locale (che potrebbe far ipotizzare una tiroidite subacuta) la terapia antinfiammatoria non ha indicazione

Prof. Maurizio GasperI
www.mauriziogasperi.it

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa