Colesterolo e trigliceridi

Buongiorno,

da sempre ho problemi di colesterolo e trigliceridi alti ( ho 49 anni ), il colesterolo si aggira intorno ai 250 e i trigliceridi a volte anche a 400 ( non sempre , ma intorno ai 280 - 300 spesso), ho provato diversi integratori in commercio ma senza risultati eclatanti, conduco una vita sedentaria , mangio normalmente senza eccedere con i grassi, per motivi di lavoro mangio spesso fuori.
La mia Dottoressa mi ha detto di provare a prendere il Fulcrosupra, l'ho preso per circa 2 mesi, ho fatto gli esami ( in farmacia ), il colesterolo è sceso a 170 ed i trigliceridi a 145, ottimo risultato direi, ma alla domanda per quanto tempo devo prenderlo mi ha detto PER SEMPRE.

io non sono molto d'accordo ma vorrei sapere anche il vostro parere.

Rimango a disposizione per ulteriori informazioni

Saluti.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 75,9k 2,8k 2
Gentile utente,
la sua dottoressa ha ragione.
lei ora ha valori di colesterolo e trigliceridi normali, mentre lrima era ad elevato rischio cardiocircolatorio.
se lei non fosse d accordo come dice liberissimo di non assumere il farmaco.
tornera ad avere il 30% in piu di rischio di infato e in piu 28% dk ictus che sarebbero aumentati se lei fosse fumatore.
che lei sia d accordo o meno é cosi

saluti

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,

non è che non sono d'accordo a prendere il farmaco, ma a prenderlo per tutta la vita, so che i farmaci che contengono le statine causano parecchi problemi come dolori muscolari e mia mamma ne sa qualcosa. Ho 49 anni e non vorrei arrivare tra qualche anno ad avere problemi fisici per colpa delle statine. Non esiste un " rimedio " alternativo e meno invasivo ?

Grazie
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 75,9k 2,8k 2
Guardi solo una piccolissima parte dei pazienti che ricevono statine presentano crampi e che quindi si accorgono che la statina da loro fastidio e quindi non c'e' niente di pericoloso.
Inoltre ogni paziente tollera magari una statina e non l'altra.

IL concetto di "per tutta la vita" e' un concetto importante, Avere una ipercolesterolemia familiare equivale ad essere diabetici...
nel senso che non e' che il diabetico faccia insulina per 6 mesi e poi smetta, perche' rimane diabetico. Si cura, non si guarisce.

Spero di esserle stato utile.
Arrivederci

cecchini
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno,

sono ormai circa 6 mesi che prendo regolarmente tutti i giorni 1 pastiglia di Fulcrosupra ed i valori di colesterolo e trigliceridi fin da subito sono tornati regolari.

Vorrei provare a prendere mezza pastiglia al giorno e dopo un pò di tempo rifare gli esami e vedere se si mantengono regolari, secondo voi è fattibile ? Ci sono delle controindicazioni ? Ovviamente se con mezza pastiglia tornano alti, torno a prenderne una intera.

Saluti
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 75,9k 2,8k 2
In realtà i fibrati come il Fulcro suora agiscono sui trigliceridi ma non sulla colesterolemia totale.
In ogni caso ogni variazione terapeutica deve essere valutata dal Collega curante

Arrivederci

Cecchini
[#6]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dott. Cecchini,

si certo, la prossima settimana andrò dalla mia Dottoressa, volevo solo avere anche una suo parere sulla fattibilità di prendere mezza dose al giorno.

Saluti
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 75,9k 2,8k 2
Tutto e' fattibile, ma non sempre e' raccomandabile,.

Chi glielo ha prescritto valutera' la opportunita' di ridurre la dose

Arrivederci

cecchini

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test