Utente 508XXX
Buongiorno,
Avrei un quesito da porvi.
Quest'estate dovrò affrontare un lungo viaggio aereo ( 10 ore).
Purtroppo in estate soffro di copiose epistassi e per questo il mio otorino mi ha consigliato di prendere integratori di vasoprotettori e al bisogno tranex.
Visto che l'8 Giugno mi sposerò, vorrei prendere una fiala di antiemorragico alla mattina per prevenire brutte figure.
Il volo aereo sarebbe il 10 giugno.
Rischio qualcosa oppure l'effetto del tranex dura un giorno solo?
Grazie

[#1]  
Dr. Tommaso Vannucchi

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
PRATO (PO)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
gentile utente
nessun problema in merito a quanto richiesto, assuma tranquillamente la fiala di tranex
Tommaso Vannucchi