Vitamina c, omega 3 e q10

Salve,
a seguito di un prelievo del sangue sono emersi i seguenti risultati


Vitamina C (IDROSOLUBILE) 2, 4 (26-84)

Coenzima Q10 711 (750-1000)

AC. ARACHIDONICO/AC. EICOSAPENTANENOICO 8, 08 (3-15 Condizioni dismetaboliche)

AC. ARACHIDONICO/AC. DOCOSAESAENOICO (DHA) 4, 02 (3, 7 - 4, 3 Condizioni dismetaboliche)

Alla luce di quanto sopra,

- è corretta la combinazione quotodiana di integratori di Q10, Vitamina C e Omega 3?
Se si, con che dosaggio e per quanto tempo?

- La grave carenza di Vitamina C è preoccupante?
ho letto il rischio dello scorbuto.


Grazie infinite
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,7k 318 1
gentile utente
va benissimo l'associazione citata, è consigliabile fare cicli per almeno due mesi e rivalutare le concentrazioni

Tommaso Vannucchi

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore per aver risposto alla mia domanda.
I valori sopracitati potrebbero giustificare astenia oppure é da escludere?

Tenuto conto che il valore della Vitamina C é molto basso (2,5) vi é il rischio di scorbuto? ( ho letto che valore inferiori a 11 sono diagnosi di scorbuto).
[#3]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,7k 318 1
ripeto che deve stare tranquillo in merito basta che reintegri la carenza vitaminica

Tommaso Vannucchi

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa