Polipo sessile non sottoposto a esame istologico

Partecipa al sondaggio
Gent.
mo dottore, l'altro giorno mi sono sottoposto per la prima volta a colonscopia unicamente a scopo preventivo avendo mia madre con un tumore non metastatico al sigma a 80 anni e mia sorella con la colite ulcerosa.
Il referto ad un certo punto dice: nel cieco presenza di polipo sessile di 5-6 mm resecato con ansa a freddo e recuperato all'esterno.
Non si esegue esame istologico.

Vi chiedo è un protocollo corretto?
Non era meglio per sicurezza sottoporre il polipo ad esame istologico?
Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.6k 2.3k 74
Anche se le dimensioni fanno sicuramente pensare ad un polipo benigno, la regola vuole che venga sempre fatto l’esame istologico

Cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

Tumore del colon retto

Cos'è il tumore del colon retto? Test del sangue occulto, colonscopia e altri esami da fare per la prevenzione. I polipi del colon e le altre cause.

Leggi tutto