Utente 116XXX
Salve, a seguito di una contrattura muscolare ho preso ahimè 2 bustine di OKI via orale, quindi un solo giorno di trattamento, mi sono svegliato il giorno dopo con dolori di stomaco fastidiosissimi, che notavo si attenuavano appena mangiavo qualcosa, e poi tornavano come passava un pò di tempo.Ho subito smesso il trattamento, ma adesso a distanza di 4 giorni sento che ancora lo stomaco per quelle 2 bustine ancora non è tornato normale, infatti sento dei leggeri dolori tipo come se avessi ricevuto un cazzotto alla bocca dello stomaco, (poco sotto i pettorali ) il dottore mi ha dato il maalox plus e da 2 giorni lo sto prendendo, la situazione infatti è un pò meglio ma non è ancora risolta.Vorrei sapere se posso stare tranquillo e aspettare che la natura e il maalox fanno risistemare la parete gastrica ( forse un pò bruciata a causa dell oki ) oppure se mi devo preoccupare perchè è per forza un intossicazione o qualcosa di strano.Voglio precisare che prima delle 2 bustine non avevo assolutamente niente.

Grazie

Grazie

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
gentile utente,

spero abbia fatto le stesse domande al suo medico curante il quale, proprio in occasione della visita, ha potuto valutare la situazione clinica.

la nostra è una valutazione teorica, a distanza, quindi con molti limiti di attendibilità.

il farmaco che lei ha usato rientra in un gruppo di farmaci che può dare il tipo di problemi da lei descritti.

solitamente vengono prescritti con delle accortezze come per esempio assumerli durante il pasto proprioper evitare o ridurre l'effetto "lesivo" sullo mucosa gastrica.

l'autoprescrizione e l'autoassunzione di questi, ma anche degli altri farmaci, non dovrebbe avvenire.

nel senso che i farmaci dovrebbero essere prescritti dai medici dopo un'accurata valutazione clinica ed anamnestica (storia clinica).

direi visti i sintomi da lei riferiti e la prescrizione del suo medico curante non dovrebbe comunque preoccuparsi.

le auguro buone feste e cordiali saluti
Marco Catani
http://www.marcocatani.it
Il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale