Utente
Salve, il mio ragazzo ha un problema: premesso che non ha mai sofferto di stomaco, l'altro ieri notte si è svegliato in piena notte con fitte lancinanti alla bocca dello stomaco. Fitte che duravano qualche secondo ma fortissime da togliergli il fiato e piegarlo in due. In farmacia ci hanno dato delle pasticche di antispasmina colica forte ma non è cambiato nulla. Le fitte continuavano ad essere frequenti e dolorosissime. Al pronto soccorso gli hanno fatto una flebo che l'ha fatto stare meglio per parte della sera e tutta la notte e il medico ha detto che poteva essere una semplice gastrite. La mattina dopo i dolori però sono tornati anche se più sopportabili seguiti da gonfiore anche alla pancia. Ha avuto anche la febbre ed ha preso una tachipirina che l'ha fatta scendere subito. La notte che gli sono venuti questi dolori aveva mangiato cose che ha mangiato già tantissime volte. Quindi cosa potrebbe essere? Il dolore allo stomaco ed il gonfiore continua e lui ha paura che possano tornargli le fitte.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Alla sua età non c'è da pensare a patologie preoccupanti. Può essere stata una classica colica addominale, a volte senza una causa precisa. Sono utili in questo momento sintomatici (antiacidi, antispastici) e solo successivamente, se non si trova miglioramento, degli accertamenti (ecografia, ecc,).

Ovviamente senta il suo medico.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it