Utente 544XXX
Gentili dottori,

vi scrivo per avere un consiglio.

Ho 37 anni. Circa un anno fa ho avuto dei disturbi intestinali che si sono protratti per oltre due mesi:
diarrea, tanto muco e qualche volta anche un po’ di sangue.
Il medico in quell’occasione mi ha dato un antibiotico a base di vancomicina e fermenti lattici.
Mi ha fatto fare l'esame parassitologico e chimico delle feci e il sangue occulto (tutto negativo).
Mi ha consigliato quindi di aspettare eventuali altre manifestazioni prima di fare esami più invasivi.
La situazione è poi migliorata pian piano.

Ora a distanza di un anno stamattina ho notato delle striature/macchie di sangue nelle feci.

Cosa mi consigliate di fare?

Grazie, Alessandra

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara Alessandra, per prima cosa farei una visita gastroenterologica e successivamente e/o eventualmente una colonscopia.
La saluto cordialmente
Dott M Di Camillo
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica