x

x

Ma sopratutto ho capito che e' assurdo pensare continuamente alle malattie

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Gent.mo Dr. Cosentino, le scrivo per salutarla di ritorno dalla calabria dove sono stato un mese e dove mi sono rilassato. Le scrivo con l'unico account mail che mi sono lasciato cancellando tutti gli altri. Ho camminato molto e ho pensato molto. Ho pensato soprattutto agli amici che sono mancati giovani, ho pensato alle malattie che ci colpiscono nonostante la prevenzione giungendo alla conclusione che molti esami sono inutili perché' quando viene il momento della chiamata, non c'e' esame che tenga. Ma sopratutto ho capito che e' assurdo pensare continuamente alle malattie. Non si vive più'. Quindi bisogna vivere la vita nel modo migliore possibile, con disincanto, giorno per giorno, non sottovalutando i segnali di disagio che il nostro corpo ci manda ma smetterla di gridare al lupo al lupo quando lupo non c'e' èerche poi quando arriverà' nessuno crederà'. Questo ho capito e questo spero di mettere in opera. Non so' se a 62 quasi 63 anni si può' cambiare il modo di vivere di una "vita". Io comunque Gentilissimo Dottor cercherò di riuscirci e spero di farcela. La saluto con grande stima e simpatia
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Finalmente !

Questo è il modo di parlare. Mi piace molto adesso la sua nuova visione della vita e cerchi di non perdere questo spirito. Mi raccomando.


Un caro saluto



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2011 al 2012
Ex utente
cerchero' di mettercela tutta. Spero che Lei non mi abbandonerà' qualora avessi bisogno di consigli. Grazie e saluti
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Lo sa bene che sono sempre presente !

Auguroni



[#4]
dopo
Attivo dal 2011 al 2012
Ex utente
Gentile Dr. Le scrivo non per farle perdere del tempo, ma per sentirla: E' lei che mi ha dato la spinta per intraprendere il percorso che ho intrapreso nelle terre di Calabria. Devo dire che giorno dopo giorno sto' acquistando una consapevolezza nuova nel senso della vita. Sento che la paura (pur rimanendo forte) ha su di me una presa meno forte. Ho parlato anche con il mio medico il quale mi ha promesso in virtù' dell'amicizia di seguirmi. Abbiamo programmato per dopo l'estate una serie di esami che sono convinto che faro' (lei come sa' già' ho fatto a parte la colonscopia nel 2006 esami del sangue nel 2011 per l'intervento alla cataratta ed erano normali, ma non li facevo dal 2001). Di questo percorso che procede lentamente lentamente m procede devo ringrazia sopratutto Lei. E se non le causo disturbo vorrei continuare ad informarla. Per il momento grazie.
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Grazie dell'aggiornamento e quando ha necessità io sono sempre presente. In questo momento sto partendo per la Calabria ....

Cordialmente

[#6]
dopo
Attivo dal 2011 al 2012
Ex utente
Buon Viaggio e Buon soggiorno. saluti

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio