Feci chiare e stitichezza

Gentili dottori,
Dopo aver mangiato cozze pelose due domeniche fa il martedì successivo sono stato con decimi di febbre malessere e sensazione di vomito. Sono stato dal mio dottore che mi ha dato sei fiale al gg di enterogermina e per i tre gg l'ho fatto poi sono stato a cena il sabato sera e ho mangiato dei fegatini di vitello che mi hanno fatto male facendo feci acquose nel vero senso della parola. Tutto questo per due giorni. Ora però a differenza del solito ( quando sto bene) le feci sono diventate molto chiare e poco consistenti sto soffrendo di stitichezza a volte rumori gastrici e molta aria sensazione di gonfiore con fastidio allo stomaco e dolore sotto la pancia. Secondo voi cosa può essere? Da buon ipocondriaco sono molto agitato. Grazie a chi mi risponderà
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
È il possibile epilogo di un eccesso alimentare.
Il colore chiaro delle feci è legato al contenuto intestinale, feci e muco, che a seguto di un'alterata motilità intestinale si mescolano variamente con altri secreti come ad esempio la bile.
Un periodo di sana e corretta alimentazione consentirà il ritorno alla normalità.
Utilizzi ancora dei fermenti e del Simeticone per il meteorismo.
Naturalmente faccia tutto sotto il controllo del suo medico.

Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie per avermi risposto. Dopo che le ho scritto ieri sera ho avuto delle scariche di diarrea e ho una sensazione di gonfiore al lato sx della pancia sotto quasi verso il pube può essere colon irritabile?
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
E' molto verosimile.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore sono passati tre gg e ancora non ho risolto niente l'unica cosa che ho notato che insieme alla diarrea c'è del muco tipo schiumetta bianca e sto avendo un pò paura. Cmq diarrea e stitichezza alternate sembrano non passare. Mi può dire cosa è questo muco e cosa posso prendere per aggiustare questa situazione???? La ringrazio anticipatamente
[#5]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Con i limiti del consulto on-line le rispondo che dovrebbe trattarsi di muco intestinale che, per motivi irritativi, può comparire "visibilmente" nel contenuto fecale evacuato.

Saluti
[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore ho ancora scariche diarroiche da ieri sera sto prendendo il bactrim 160+800 solo che ho letto su un altro sito che ci sono stati dei decessi per questo farmaco. In più visto che soffro di attacchi di panico e al bisogno prendo il rivotril gocce se mi dovesse venire in questi gg che sto facendo la terapia con bactrim posso assumerlo lo stesso? Grazie
[#7]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Non sono descritte interazioni,
ne faccia comunque consapevole il suo psichiatra.

Saluti
[#8]
dopo
Utente
Utente
Dottore alle 16 di questo pomeriggio fa due gg che non riesco ad andare di corpo ho doloretti ai lati dei fianchi non è che mi sta venendo un blocco intestinale? Eppure sto mangiando leggero ma sto mangiando.
[#9]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
E' una domanda a cui rispondere solo con visita diretta.
[#10]
dopo
Utente
Utente
Dottore ho ricevuto le analisi sono tutte nella norma. Tranne prolattina che è quasi al doppio del valore di riferimento e emoglubina + 0,3. Sto facendo una cura con rifacol 200. Diarrea non ne ho più mma oggi ho notato nelle feci che metà erano grigio topo e l'altra metà rossastre sinceramente sto avendo paura. Cosa può essere?
[#11]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Una normale variazione di colore delle feci con lo "zampino" della rifaximina.
Ne parli al suo curante.
[#12]
dopo
Utente
Utente
dottore ho ritirato gli esami di coprocultura e sono risultati negativi e quello per hav è risultato dubbio. Ora ho sospeso il rifacol a 200 la diarrea è ricominciata sempre nera brutta non so più che fare come posso e può aiutarmi?
[#13]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Traggo una sua affermazione di oggi nel suo consulto:
https://www.medicitalia.it/consulti/oncologia-medica/317484-una-persona-ha-un-tumore-maligno-al-colon-o-allo-stomaco-i-valori-degli-esami-del-sangue-si-sfasano.html

<<È più di un mese che alterno diarrea a stipsi e le feci sono scure quando sono diarroiche? Ho un po' paura.>>

Ebbene, con i limiti del consulto a distanza, le dico che
tale descrizione richiama il colon irritabile.

L'aiuto (terapeutico) può e deve darglielo il suo medico di fiducia che ha la possibiltà di visitarla e seguirla.

Saluti
[#14]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore se avessi avuto il morbo chron dalle analisi del sangue sarebbe uscito? O ci vuole per forza la colonscopia?
[#15]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
In relatà occorrerebbe l' "ileo-pan-colonscopia" e potrebbe non essere sufficiante laddove non fosse colpito l'ileo terminale.
[#16]
dopo
Utente
Utente
Quindi dagli esami ematici non si sarebbe visto?
[#17]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Non ci sono esami "specifici" o "tipici" del Crohn.
[#18]
dopo
Utente
Utente
Cmq dottore martedì andrò dal gastroenterologo qui a Taranto è uno abbastanza famoso per la sua bravura spero che si risolva sta cosa perché soffrendo di attacchi di panico da anni vado in ansia vicino alle malattie che non ha idea. Se vorrà La terrò informato.
[#19]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Certo.

Saluti
[#20]
dopo
Utente
Utente
Dottore sono andato dal gastroenterologo e ha detto che ho un interite acuta e mi ha dato obimal e brefovil bustine speriamo bene.
[#21]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
... sono con lei.
[#22]
dopo
Utente
Utente
Dottore ma la interite acuta può protarsi per più di un mese? Può portare dolore ai reni e alla spalla?
[#23]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Direi di no.
[#24]
dopo
Utente
Utente
Dottore i miei disturbi continuano e la mia paura di avere un tumore all'intestino aumenta sempre più sto proprio male.
[#25]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
...... se la paura cede il posto alla ragionevolezza,

diventa difficile poterle essere di aiuto.
[#26]
dopo
Utente
Utente
Che vuol dire dottore?
[#27]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Che se lei, nonostante quanto abbiamo dissertato, ha paura della neoplasia,
diventa difficile dissuaderla!
[#28]
dopo
Utente
Utente
Dottore come abbiamo fatto a dissertarlo?
[#29]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Finora di cosa abbiamo parlato?

Non è emerso uno, dico uno, dei sintomi tali da far sospettare una neoplasia.
[#30]
dopo
Utente
Utente
Dottore ha ragione per essere visitato da lei come possiamo fare?
[#31]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Come per tutti i medici del sito,
occorre accedere alla pagina dei contatti
https://www.medicitalia.it/francescoquatraro/
[#32]
dopo
Utente
Utente
Ok dottore domani la chiamo cosi vediamo come fare.
[#33]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Solo una preghiera,
visto il numero di repliche dell'attuale consulto,
lo riterrei concluso,
per eventuali prossimi quesiti,
la prego di riformularli come consulti ex-novo.

Cordialmente

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test