x

x

Degenza post operatoria

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

salve dottori,sono una donna sono stata operata sei mesi fa d'urgenza per un appendicite e diverticolo di meckel perforato,sono andata qusi in peritonite,l'intervento è andato bene,ho avuto solo al 3 giorno un'ascesso alla ferita purtroppo,mi sono regolarizzata subito con l'intestino,ma a distanza di 3 mesi ho iniziato ad accusare stipsi e gonfiore addominale mai avuti prima,periodi alternati,ma all'improvviso in questi ultimi due mesi dall'operazione mi ritrovo con stipsi alternata a diarrea,gonfiore eccessivo,difficoltà con la digestione xkè ogni cosa che mangio sembra gonfiarmi,coliche tanto da non poter respirare ,flatulenza,acidità di stomaco,solo la mattina riesco a defecare meglio,ma ho sempre la sensazione di svuotamento incompleto,sto impazzendo,il mio medico ha sospettato colon irritato in conseguenza della mia operazione,ho preso fermenti,antispasmici ma la situazione non è migliorata.....per questo chiedo consiglio ad esperti del settore,spero potresre darmi qualche informazione;)
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Potrebbe trattarsi di una SIBO, sindrome da sovracrescita batterica intestinale. Sarebbe utile il breath test al lattulosio per conferma. Se il test dovesse risultare positivo la terapia è a base di rifaximina, antibiotico intestinale.

Cordialmemte

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto dottore,ma volevo ulteriori chiarimenti,le spiego meglio in seguito a dolori muscolari mi è stato somministrato un ciclo di oki per la durata di otto giorni,per sospetto cervicale,ora mi chiedo se ho peggiorato la situazione del mio intestino,inoltre ho notato da allora che soprattutto in presenza di eccessiva aria la parte bassa del ventre sx risulta sempre tesa con a volte un piccolo rigonfiamento che sparisce se vado un po' al bagno.....dopo tutto questo il mio medico mi ha consigliato relaxcol ,un alientazione a base di fibre e delle caramelle di frutta e fibra che mi hanno scatenato un dissenteria per 5 giorni.....ho smesso di prenderne adesso,e mi ha consigliato sindracoll e l'antibiotico da lei citato normix a base di rifaximina,l'unica cosa xò,senza eseguire il breath test al lattulosio in quanto nella mia zona non ne eseguono....,voglio chiederle tutto questo ha potuto peggiorare la mia situazione???non so cosa prendere adesso......posso provare con l'antibiotico anche senza eseguire il breath test?ed infine questa SIBO da cosa potrebbe essere stata causata???ha potuto provocare anche un infiammazione del colon???come devo comportarmi dottore non ne ho la più pallida idea....grazie della gentilezza saluti.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Non si allarmi e proceda pure con la rifaximina 2 comp. ogni 8 ore x 12-15 giorni. Ma ne deve parlare con il suo medico. Non ha importanza, a questo punto, se non ha eseguito il test.


Mi aggiorni.


[#4]
dopo
Utente
Utente
ok dottore e sindracoll non devo usarlo???
[#5]
dopo
Utente
Utente
dottore mi scusi ancora per quanto riguarda l'alimentazione come devo comportarmi???
[#6]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Il prodotto ė un integratore e non ha controindicazioni, mentre deve ridurre nettamente le verdure. Puô assuemere patate, zucchine e carote.

Saluti



[#7]
dopo
Utente
Utente
ok dottore la ringrazio davvero per la gentilezza,domani inizio la cura antibiotica e la terrò aggiornata;)))saluti
[#8]
dopo
Utente
Utente
salve dottore oggi ho iniziato la terapia antibiotica ;)entro quanto tempo dovrei vedere i primi miglioramenti???riguardo gonfiore e stitichezza???grazie
[#9]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Deve avere avere pazienza per almeno una settimana ....


[#10]
dopo
Utente
Utente
ok dottore,mi sono dimenticata di dirle una cosa importante due mesi fa ho fatto delle semplici esami del sangue dopo l'operazione per fare un controllo,e ho avuto una piccola infezione urinaria con questi tre valor sballatii:nitriti positivi eritrociti 50 e corpi chetonici 100,curata con fosfomicina,un mese fa ho ripetuto il controllo,i nitriti sono spariti ,negativi ,mentre gli altri due valori sono rimasti costanti,non so se questi hanno a che fare con il problema che mi ha descritto lei.......grazie un saluto
[#11]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Non. Nessun rapporto.

[#12]
dopo
Utente
Utente
a cosa potrebbero essere dovuti?
[#13]
dopo
Utente
Utente
dottore salve,oggi è il 4 giorno di antibiotico,volevo dirle che sono un po' preoccupata avverto da circa una settimana un dolore sotto l'ombelico a sinistra solo alla palpazione e soprattuto in presenza di eccessivo gas.....a volte passa,....secondo lei cosa potrebbe essere???posso stare tranquilla???
[#14]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Da come descrive si potrebbe trattare di meteorismo (aria) intestinale. Assuma qualche prodotto a base di simeticone.

Ovviamente con i limiti del consulto a distanza ....



Saluti




[#15]
dopo
Utente
Utente
si dottore le faccio sapere a fine cura come va la situazione;)si già avevo assunto mylicon gas per qualche giorno andava meglio xò dopo le ho bloccate per cominciare la cura di rifaximina saluti
[#16]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Bene. A risentirci.

[#17]
dopo
Utente
Utente
dottore volevo dirle che sto assumendo una compressa ogni 8 ore in quanto consigliata dal mio medico in seguito ad alcune reazioni allergiche ad alcuni farmaci,lei cosa mi dice???fa effetto ugualmente o devo assumerne per forza due??non vorrei prendere farmaci inutilmente
[#18]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Se c'ė necessitã può anche aumentare la dose.


[#19]
dopo
Utente
Utente
salve dottore volevo informarla che ho sospeso l'antibiotico in quanto ho un ciclo mestruale da sempre doloroso e ho dovuto assumere degli antidolorifici.Domani vado a visita da un primario di gastroenterologia per una visita specifica .La aggiorno a presto saluti
[#20]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Molto bene. A risentirci.

[#21]
dopo
Utente
Utente
salve dottore sono stata a visita ieri,dopo avermi visitata e spiegato tutti i sintomi il dottore mi ha parlato di aderenze e colon irritato con corda colica,ma ha parlato al 99 % di colon irritato e rallentamento di peristalsi a seguito della manipolazione degli organi durante l'operazione ed in seguito a troppa aria entrata nell'intestino in quanto sono stata 3 ore e mezza sotto i ferri;)mi ha prescritto una dieta ricca di fibre ,2 l di acqua al gg ,in abbinazione mi ha dato un riavviatore della motilità intestinale ,inoltre mi ha prescritto un ecografia addominale ma solo in quanto alla palpazione della cistifellea sentivo dolore e quindi per escludere sabbia nella cistifellea,mi ha prescritto anche un test del sangue x la malattia celiaca;)in quanto ai possibili batteri intestinali ha confermato che potrebbero esserci,ma non come causa del mio malessere ma come conseguenza dell'intestino irritato,e se voglio posso anche eseguire il test al lattulosio;)lei che ne pensa dottore???
[#22]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88


L'atteggiamento del collega è condivisibile.

Saluti

[#23]
dopo
Utente
Utente
dottore ma se avessi la colecisti infiammata ,potrebbe avermi causato tutte questi problemi all'intestino??
[#24]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Stia tranquilla. Non ha i sintomi della colecisti infiammata, ma è corretto eseguire l'ecografia.

Saluti

[#25]
dopo
Utente
Utente
dottore salve,volevo chiederle a cosa potrebbero essere dovuti i globuli rossi nelle urine?
[#26]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Una piccola quantità di globuli rossi nelle urine può rientrare nella normalità.



[#27]
dopo
Utente
Utente
da due mesi ho sempre il valore di 50 è normale dice lei dottore?
[#28]
dopo
Utente
Utente
salve dottore,il mio gastrenterologo dopo vari accertamenti risultati negativi ha sospettato un'infezione da candida intestinale o da helycobacter....lei cosa ne pensa?
[#29]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,6k 2,1k 88
Non credo prorpio che la candida e/o l'helicobacter possano essere responsabili dei suoi sintomi.


Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio