Utente
In seguito alla diarrea ed al conseguente dolore all'ano, ho fatto una piccola ricerca sul web ed ho deciso di acquistare Proctolyn crema. Usando questo medicinale il male mi è quasi passato del tutto. Ora però sorgono due importanti problemi:
1) non vado più al gabinetto, non riesco più a defecare da venerdì pomeriggio;
2) ogni volta che mangio qualcosa mi vine un male allo stomaco e alla pancia da piegarmi in due! Sabato ho mangiato dei bocconcini di pollo inpanati, ieri ho mangiato una bistecca di maiale con un po' di pane e questa mattina solo un saccottino alla crema del Mulino Bianco. Un male alla pancia tremendo. Attendo consigli per la mia stipsi e per il dolore alla pancia e stomaco, magari su un farmaco per lenire il dolore e per defecare senza gli spasmi avuti giovedì per la diarrea e poi casomai un consiglio u visite mediche da effettuare. Vi ringrazio infinitamente già da ora e apprezzo molto il lavoro che i medici effettuanop in questo sito.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Prima di proporre una terapia e' necessaria una diagnosi per inquadrare i suoi sintomi. Credo che il suo medico sia la persona piu' indicata per porre una diagnosi e l' eventuale necessita' di consulenze spcialistiche dopo averla visitata. Auguri!|
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Il mio medico telefonicamnte mi ha detto che per ora non farebbe nulla. Meglio aspettare! Io però non sono serenissimo in quanto mi hanno detto e ho anche letto che i miei possono essere i sintomi di un tumore al colon!
Ps: grazie per la risposta, dott. Favara.

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Nulla vieta in questo caso di chiedere una seconda opinione ad un altro specialista.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it