Utente
Buonasera, ho quasi 20 anni e da un bel po' di tempo che ho preso la brutta abitudine di mangiare veloce. Ormai non me ne rendo nemmeno conto ma me lo fanno notare tutti dicendomi che ingoio il cibo. Premetto che non ho mai avuto nessun dolore dopo i pasti, ogni tanto mi ingozzo ma niente di particolare. Al contrario di quanto si possa pensare sono magro e non ho nessun problema psicologico con il cibo! Vorrei sapere se mangiare in maniera troppo veloce possa in qualche modo causare danni allo stomaco tipo ernia iatale, ulcera o tumore. Grazie per le risposte!

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica


>> ernia iatale, ulcera o tumore.<<

Questo assolutamente no, ma si possono creare con il tempo ugualmente problemi digestivi e/ o di assorbimento.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Altri problemi digestivi del tipo? Poi le chiedo cortesemente se sa qualche "trucco" per mangiare in maniera normale.. Ho provato a mangiare lentamente ma dopo 2 forchettate non ho già più fame! Secondo lei esiste un modo efficace? Grazie mille

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È solo una questione di abitudine. Non ci sono "trucchi".


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it