Utente
gentili dottori,vi scrivo in quanto da circa 3 mesi sto soffrendo di stipsi,e nel momento dell'evacuazione,dopo circa 4-5 giorni di distanza,noto che sono feci durissime e come se avrei ancora bisogno di espellere,ma non ci riesco.ORA AD ESEMPIO HO DEI FORTISSIMI DOLORI ADDOMINALI,COME "SE AVESSI LO STIMOLO"MA NON CI RIESCO ED HO PAURA A sforzarmi in quanto ogni qualvolta che lo faccio ,mi esce sempre sangue rosso vivo dal retto... e cio' mi preoccupa tantissimo.PREMETTO ,CHE assumo antidepressivi da circa tre mesi (efexor) e (xanax)potrebbe essere la causa di stipsi?anche bevendo tantissimo,e mangiando in modo (equilibrato)in quanto seguo una dieta dettatami dalla nutrizionista,non riesco ne' a urinare,nè a evacuare. IN casa ho un lassativo,laevolac,posso assumerlo,o puo' darmi controindicazioni con l'efexor e xanax? cosa mi consigliate di fare?? oggi sono fortissimi i dolori addominali.grazie per la cordialita' .buona giornata
p.s .spero di aver scritto,nell'area giusta!

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
I farmaci assunti possono dare stipsi. Utile, per superare la "crisi", del polietilenglicole ed eventualmente il prodotto da lei menzionato. Ovviamente é importante un approccio con lo specialista gastroenterologo per la correzione della stipsi.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
LA RINGRAZIO cordialmente,sicuramente mi faro' visitare da uno specialista,ma poiche' oggi è sabato.... è i disturbi si accentuano sempre,nelle festivita' ,purtroppo,volevo un consiglio "d'emergenza".
mi scusi,vorrei essere sicura,al momento ,quindi posso assumere "laevolac"non infierisce con i farmaci citati?la ringrazio ancora

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessun problema ...


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
la ringrazio ancora!purtroppo aveva usato un linguaggio troppo professionale per me.
cordialmente

[#5] dopo  
Utente
buonasera dottore,le scrivo in quanto sono nel panico piu' totale! dopo aver preso,un cucchiaio di laevolac sabato sera e uno ieri mattina,non sono riuscita ad evacuare,ero pronta,ma nonostante gli sforzi,nulla,solo sangue,ma qst volta scuro,no rosso vivo come in precedenza (sostengo e spero per gli sforzi abnormi) sono venuti dei dolori addominali forti e ho dovuto fare una peretta di glicerina,perchè non riuscivo piu' a sostenere sto peso!dopo pochi minuti,mi è venuto lo stimolo,come una forte colica,ma ho dovuto sforzarmi lo stesso per evacuare.... dopo di che' ho avuto dei forti meteorismi...fino a sera.
da poco sono tornata dal mio medico di cura,il quale mi ha visitato e non ha riscontrato emorroidi,forse pensa che ci sia una ragade nel puntoin cui mi faceva male.LA MIA PAURA pero' è quaesta,mi ha detto che se fosse stata la ragade il problema,mi avrebbe bruciato e avrei avvertito prurito sempre,invece io lo avverto solo quando defeco e quando mi è stato stimolato da lui,per il controllo.
MI ha prescritto una visita urgente dal chirurgo.e nel frattempo mi ha prescritto il perdigal... ho una paura immensa,potrei avere un tumore al colon?
la prego di rispondermi,sto piangendo da quando son tornata.
cordialmente

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non sono disturbi da tumore. Vada tranquilla alla visita specialistica perché il problema deve essere anale....


Saluti


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Lo spero tantissimo... gia' sono in paraanoia,in quanto ero gia' spaventata,e il mio mediconon ha fatto altro che accentuare le mie paure,mettendomi fretta e urgenza in una visita specialistica.Ho un addome gonfissimo e dolorante,specialmente sul lato destro sotto al seno e poi ho dei dolori nel basso ventre ,come se avessi il ciclo.SECONDO lei sono sempre sintomi legati a qst problema o mi sto lasciando trasportare,dall'ansia? Mi scusi per la mia pesantezza,ma purtroppo il male del millennio,è a portata del giorno... ed io sono spaventatissima,visto che ho perso mio zio qualche anno fa,con tumore al colon.
la ringrazio per la sua pazienza e disponibilita'

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Troppa ansia. Si tranquillizzi.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
la ringrazio! poi se vuole,l'informero' dopo la visita specialistica.NEL FRATTEMPO ,non posso fare altro che ringraziarla ancora.
buonanotte!

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Bene. A risentirci.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
salve dottore,poche ore fa,sono stata dal chirurgo,che non ha riscontrato alcuna ragade o emorroide,solo una leggera irritazione;MI ha chiesto se avesssi voluto fare una colonscopia,che a suo parere,la vorrebbe escludere,giusto per una mia tranquillita'.in questi giorni,ho evacuato tranquillamente al mattino,assumendo una bustina di pergidal la sera.mi farebbe piacere avere un suo parere in merito,o meglio un consiglio.GRAZIE ancora per la sua disponibilita' e cordialita'.
SALUTI

[#12] dopo  
Utente
MI SCUSI,NON HO premesso che durante l'evacuazione,non c'è stata alcuna perdita di sangue!

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Allora non farei niente ......


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente
Grazie mille dottore,allora posso stare tranquilla!la ringrazio davvero di cuore per la
sua gentilezza;

[#15] dopo  
Utente
salve dottore,mi scuso ancora per la mia insistenza!
ma da quando l'ho scritta,ad oggi,la mia situazione è cambiata.
Da premettere che,in qusti giorni,ho mangiato in modo poco salutare,(frittura e cioccolata),ma oggi è la terza volta che defeco,le feci sono molli,ma accompagnate da sangue vivo,l'ho riscontrato,sia nel water,sulla carta igienica e nelle feci,inoltre ho bruciore all'ano.
ho un senso di nausea,come se avessi fatto una cattiva digestione e un forte mal di stomaco,e mi fa male l'addome al fianco destro ;non ho ancora mangiato nulla,sono a digiuno.... mi sento vomitare.VOLEVO ANDARE IN OSPEDALE,ma i miei,non vogliono accompagnarmi,mi dicono che è normale...dopo tutto cio' che ho mangiato! invece io sono preoccupatissima.che mi consiglia di fare??sto provando a chiamare anche il mio medico di cura,ma è irrintracciabile.LA prego di aiutarmi

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non mi allarmerei é parlerei solo con il suo medico.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente
gentile dottore,sono stata dal mio medico,il quale sentendo che il chirurgo che mi ha visitato,mi ha dato fermenti lattici e come spiegazione,cambiamento di stile di vita e alimentazione,si è arrabbiato,sostenendo che era una diagnosi senza senso,in quanto il sangue è abbondante e vivo e non c'entra con l'alimentazione;ORA MI ha prescritto una visita dal gastroenterologo,sempre tramite l'asl,sperando di non perdere altro tempo e di andare direttamente al problema,sperando che non sia cio' che penso!
potrei chiederle gentilmente,in cosa consiste una prima visita gastroenterologa.?
mi scuso ancora per il disturbo,ma mi creda sto pensando solo al peggio e sono spaventatissima!
grazie mille per la sua pazienza e cordialita'
saluti

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La visita consiste in una valutazione degli esami eseguiti, nel sentire il suo racconto dei disturbi passati e presenti, delle terapie pregresse e in atto. Infine il medico le palperà l'addome e farà la sua diagnosi o le chiederà ulteriori accertamenti.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it