Utente
Gentilissimi,

Stanotte verso le tre ho fatto la gran cavolata di bere due bicchieri d acqua fredda del frigo a stomaco vuoto e ho avuto un successivo dolore che ancora in parte continua a durare. Ho abbastanza flatulenza. Non sono andato per il momento più in bagno dopo esserci stato due volte sole. Per via di questa situazione ho perso pure il sonno e non ho dormito. Come.mi posso comportare nelle prossime ore? Sono a rischio di blocco intestinale? Non ho avuto giramenti di testa ma un lieve senso di fiacchezza. E per la flatulenza? Soffro in parte, già per i fatti miei, di aria.continua nello stomaco. Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Per prima cosa si faccia visitare dal suo medico di base.
Può, prudenzialmente, mangiare "in bianco" per 2 - 3 giorni (evitando anche i latticini).
Può assumere fermenti lattici per alcuni giorni.
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Gentilissimo dottore, Grazie per la pronta risposta.

Ho dimenticato a dirle che sono stati dei giorni anche difficili sotto il profilo psicologico per motivi di lavoro. Le volevo precisare anche questo.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Confermo quanto sopra!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore,

Non ho più parlato con il mio medico anche se tempo fa ebbi dolori simili e lui stesso mi disse colon irritabile. Poi il problema si risolse da solo nel giro di qualche giorno. Adesso però sono particolarmente ansioso ed agitato per questa situazione. Del mio medico mi fido poco, credo che gli specialisti siano tutt altra cosa. Per il momento assumo Simecrin alla fine di ogni pasto principale. Mi succede pure ddi non riuscire ad espellere l aria dall Orifizio anale ma solo con rutti. Saluti per lei

[#5] dopo  
Utente
È passata quasi una settimana ma io continuo ad avere problemi. Mi viene da rimettere e faccio pochissime feci. Domani andrò dal mio curante e dopodiché da qualche gastroenterologo perché sono parecchio preoccupato. Voi, però, mi avete totalmente abbandonato.

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente, noi non abbandoniamo nessuno!
A distanza non si possono (e non si devono) fare diagnosi e/o terapie!
Non posso che riconfermare quanto detto nel mio primo post!
Il fatto di essere specislista non significa "curare" le persone via web!
Possiamo solo indirizzare e consigliare!
Credo che questo, lo comprenderà perfettamente da solo, è per il bene di voi utenti!!!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente
E anche per la vostra tutela. Ci sta tutto. Grazie

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ma lei si fiderebbe di un professionista che a qualche centinaio di km le prescivesse una terapia solo sulla base di poche tighe di racconto?
Io, in tutta onestà, no!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Utente
Gentili dottori,

Con lo stomaco va molto meglio. Secondo il mio curante sono sano. Ho solo una forte nausea che sopraggiunge dopo mangiato e sorretta da una condizione di ansia. Grazie sempre per i consigli

[#10] dopo  
Utente
Cari dottori,

Mu sono ripreso. Vado regolarmente in bagno quasi ogni giorno, non ho più dolori a carico del basso ventre o dello stomaco provocati dall'aria. Le mie feci sono marroni chiare tendenti con alcune tracce verdognole. Un caro saluto.

Ps: sto assumendo fibra liquida e sto bevendo più acqua.

[#11]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Molto brne!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia