x

x

Diagnosi colonscopia

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Salve vorrei un parere sulla mia diagnosi di colonscopia. Frammenti orientati di mucosa colica con lieve flogosi cronica focalmente attiva ed edema. Se segnalano corpi opoptotici nell'epitello di rivestimento di villino e si segnala focale incremento dei linfociti intrapeiteluali cD3+. Si associano granuliciti eosinofli. L'insieme dei reperti potrebbe correlarsi con una colite microscopica linfocitaria; tuttavia non si esclude l'esito di una infezione pregressa. Si consigliano indagini microbiologiche per escludere causa infettiva. Consigliano inoltre gastroscopia che ho già effettuato e la diagnosi è ernia iatale da scivolamento. Ringrazio anticipatamente chi mi spiegherà in termini meno tecnici.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
La diagnosi di colite linfocitaria è dubbia!
Di fatto vi sono solo segni di lieve infiammazione (flogosi) del suo colon.

Quali i suoi sintomi?
E' seguito da un gastroenterologo esperto?

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per avermi risposto, al momento non sono seguito da un gastroenterologo perché aspettavo la diagnosi della colon. Come sintomi ho reflusso,acidità e le mie feci sono sempre chiare e liquide.
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Probabilmente si tratta di reflusso e colon irritabile.
Si affidi ad un bravo specialista.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Vedremo grazie e le auguro una buona serata.