x

x

Post gastroscopia

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buona sera, venerdì scorso ho effettuato la gastroscopia transnasale, ero molto agitata e devo ammettere che quando mi è stato inserito il tubicino nel naso e lo sentivo nella gola mi è venuto l'istinto di strapparlo via, dopo mi sono calmata e l'esame è terminato con esito positivo tutto nella norma. Il problema è che mi è rimasto un dolore allo stomaco, che sento soprattutto dopo i pasti, nausea, bruciore e un senso di sazieta'. È possibile che sia una conseguenza della gastroscopia? Cosa dovrei fare? Se fosse una perforazione che sintomi avrei? Vi ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Nessun trauma e nessuna perforazione. Si tranquillizzi. È solo suggestione.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua tempestività. Potrebbero essere sintomi provocati da un eccessivo stress?
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Certamente, stress e ...paura.

Auguroni

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio