Utente
Buonasera scrivo questo post dopo innumerevoli già scritti per cercare se possibile di mettere un punto fermo alla mia situazione: da circa ormai sette mesi soffro di problemi intestinali caratterizzati da feci liquide alternate a feci o molto molli e non formate....ho eseguito una infinita' di accertamenti che di seguito brevemente riporto:
Nel mese di agosto: ves pcr calprotectina fecale esame feci emocromo tutto ok, esami celiachia ok.
Nel mese di settembre: ves pcr emocromo tutto ok
Nel mese di ottobre: ileocolonosvopia con biopsia mucosa tutto ok. Emocromo ormoni tiroidei lipasi e amilasi tutto ok
Nel mese di dicembre:ecografia tiroide e paratiroide con esito di tiroidite cronica autoimmune confermata da presenza di anticorpi parassidosi. Dosaggio tiroideo tutto ok, paratormone ok.
Infine se tutto quello già fatto non bastasse: cromogranina gastrina calcitonina e immunoglobuline tutto ok.
Il problema è che io sto sempre più o meno uguale ossia feci liquide in prevalenza con una evacuazione giornaliera massimo due alternate raramente a feci formate ma molli.
Avverto sempre fastidi al basso ventre e nelle due curve del colon in corrispondenza del bacino, inoltre molti rumori di aria e acqua tra colon e intestino e spesso una sorta di contrazioni (movimento) dello stesso.
Le maggiori problematiche sono la mattina presto perché avverto durante le prime ore dell'alba dei fastidi al basso ventre, l'unica differenza tra gli inizi e adesso è che prima la mattina presto dovevo proprio correre in bagno urgentemente adesso non più tutta questa urgenza ma la consistenza e tipologia delle feci non è cambiata.
Per il mio gastroenterologo dovrebbe trattarsi di intestino irritabile.
Sinceramente sono stanco di questa situazione e vorrei sapere ma ci sono ulteriori indagini che si potrebbero fare o null'altro?
Se non dovessi guarire da questa patologia avere le feci liquide per moltissimo tempo può creare problemi all'organismo o degenere in patologie più serie?
Mi devo preoccupare?
La sensazione che io ho guardando le mie feci liquide o comunque sfatte è come se il mio corpo rifiutasse qualcosa e allora mi viene da pensare a qualche allergia...
E pensare che prima di luglio ero un soggetto stitico!!!
Chiedo un vostro parere con la speranza di mettere un punto fermo a questa situazione che mi sta debilitando fisicamente e mentalmente

[#1]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
16% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Ha eseguito un parassitologico delle feci? Che terapie ha eseguito? Hanno eseguito durante la colonscopia biopsie lungo tutta la cornice colica?
Scusi per le domande ma per dare una risposta più precisa...
A presto
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#2] dopo  
Utente
Egr dott buonasera si esame parassiti logico negativo tranne presenza di alcune spore lievitiformi e per le quali ho fatto anche terapia antibiotica. Le biopsie sono state effettuate random al colon e all'ileo con risultato solo al colon di flogosi cronica aspecifica inattiva.
Ho fatto terapia con sinaire combi, vsl#3, diosmectal.
Allo stato alterno feci liquide in maniera preponderante a feci poco formate e molli...avverto spesso rumori di aria e acqua tra colon e intestino è un gonfiore al basso ventre.
Attendo sue

[#3] dopo  
Utente
Lei ritiene che sia il caso di ripeterlo...l'ho fatto alla fine del mese di agosto?

[#4]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
16% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Ripeterei il parassitologico. Che tipo di alimentazione ha attualmente?
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#5] dopo  
Utente
Mangio quasi tutto evitando caffè bibite gassate e fritture.
Lei concorda con intestino irritabile?

[#6]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
16% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Potrebbe essere un colon irritabile, eviti anche verdure cotte e formaggi che fermentano. Mangi molta frutta lontano dai pasti e insalata verde a pranzo e cena. Ripeta il parassitologico
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#7] dopo  
Utente
Dott la ringrazio ma se non dovesse essere colon irritabile dopo tutte le indagini già eseguite e tutte con esito positivo?

[#8] dopo  
Utente
Cosa potrebbe essere?

[#9]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
16% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Le indagini che ha fatto sono tutte con esito negativo. Stia sereno la sua ansia peggioravi sintomi.
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#10] dopo  
Utente
Dott buongiorno la ringrazio volevo solo aggiungere che farò nuovamente il parassitologico anche se controllando la mia documentazione dopo il parassitologico di fine agosto ho fatto un ciclo di 10 gg di diflucan per la presenza di "alcune spore lievitiformi " e poi dal 28 settembre al 9 ottobre ho fatto 10g di flagyl 250 proprio per la eventuale presenza di parassiti benché non rinvenuti negli esami.
Volevo solo chiederle ma a questo punto devo mettermi l'anima in pace e convivere con questa mia nuova tipologia di feci? Ma non è pericoloso avere feci liquide per un tempo molto prolungato? Non porta nessuna complicazione?
Grazie in anticipo