Il mio medico ha

Partecipa al sondaggio
Buonasera, da tempo soffro di problemi di gastrite e reflusso curati con esomeprazolo e riopan. Qualche mese fa ho effettuato una gastroscopia che ha evidenziato la presenza di bile nello stomaco e non di gastrite. Dopo un'ecografia addominale che ha esclusiva presenza di calcoli il mio medico ha di nuovo prescritto la cura a base di esomeprazolo e gaviscon ma i sintomi (dolori alla bocca dello stomaco, acidità soprattutto al mattino e dopo i pasti e sensazione di salato in bocca) dopo qualche giorno si ripresentano. Volevo sapere se la cura è corretta o se ci sono farmaci in grado di curare definitivamente il problema. Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Potrebbe essere utile del magaldrato, al posto del gaviscon, per tamponare la bile.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

[#2]
Attivo dal 2009 al 2019
Ex utente
La ringrazio dottore per la risposta. Ma da cosa può dipendere questo reflusso biliare? Dimenticavo di dirle che ho avuto anche degli episodi importanti di tachicardia che mi hanno indotto a fare la gastroscopia è che si ripresentano ancora. Grazie
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
È legato ad un"alterazione della motilità gastro-duodenale e anche la tachicardia e su questa base. Con i farmaci si può controllare il problema.
[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Potrebbe essere utile del magaldrato, al posto del gaviscon, per tamponare la bile.

Cordialmente