Fango biliare

Partecipa al sondaggio
salve
allora questa estate é stata la peggior estate che abbia passato poiche ebbi un calcolo renale abbastanza grosso tanto che fui operato di urgenza ora da settembre é sorto un altro problema cioe ho molta bile densa sto seguendo la terapia del mio medico curante pero a quanto sembra ora sto avendo gonfiore nella parte addominale dolori ed eruttazioni continue non é per caso abbia di nuovo l'incubo di una nuova calcolosi anziché renale ora pure biliare innanzitutto riferisco che ora venerdi avro un eco doppler cardiaco e poi successive analisi ematiche ed eco addome non é per caso dovrei avere un ricovero ospedaliero per approfondire questa situazione? voi che dite? sopratutto che rischio sto correndo attualmente
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.6k 1.1k 12
Cosa vuole sapere?
Non ci dice nulla circa esami già fatti.
Non ci dice nulla sulla terapia che sta seguendo.
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
Attivo dal 2017 al 2020
Ex utente
come terapia so prendendo il kepara cioe dissintossicante per il fegato la tac di settembre e successiva ecografia hanno evidenziato la presenza di fango biliare e bile densa attualmente
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.6k 1.1k 12
Non conosco il farmaco nominato: è sicuro del nome?
[#4]
Attivo dal 2017 al 2020
Ex utente
È il kepar avev scritto male
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.6k 1.1k 12
Non è un farmaco ma un integratore.
Limiti i grassi beva molta acqua liscia.
Parli con il curante per una eventuale terapia con acido ursodessossicolico.