Mal di pancia

Buongiorno,
Sono un ragazzo di 21 anni.
Da circa i primi di gennaio percepisco, pressoché tutti i giorni, un forte mal di pancia a partire dal mattino appena svegliato (talvolta accompagnato da nausea).
Quando vado in bagno emetto molti gas e le feci sembrano pressoché inconsistenti (ma non liquide).
Grazie dell'attenzione
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Si tratta di meteorismo intestinale che distende il colon (creando la sintomatologia dolorosa). Probabile una dieta incongrua o qualche intolleranza alimentare.



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Potrebbe avere oppure un'origine psicosomatica? Mi sembra strana un'intolleranza alimentare, poiché in passato ho sempre mangiato le stesse cose senza avere nessun problema.
Non sono intollerante/allergico a nessun cibo
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Anche l'ansia, lo stress possono aumentare il meteorismo....
[#4]
dopo
Utente
Utente
Esiste qualche farmaco da banco (senza ricetta) che potrebbe aiutare a risolvere il mio problema? La ringrazio
[#5]
dopo
Utente
Utente
Mi dimenticavo di dire che spesso, oltre alle feci, noto anche dei grumi biancastri dall'aspetto simile alla saliva
[#6]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Si tratta di muco. Nulla di rilevante.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Il mio medico di base mi ha prescritto 1 compressa al giorno di fermenti lattici codex, oltre a consigliarmi una dieta leggera e bere molta acqua. Sono passate più di 2 settimane, ma non ho notato alcun cambiamento seguendo la terapia.
[#8]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Ribadisco, le intolleranze alimentari possono comparire a qualsiasi età.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno,
Il fastidio e il dolore allo stomaco continuano pressoché tutti i giorni.
La sera decresce, mentre al mattino (quando sono ancora a letto) inizio già a sentire i primi segnali (brontolio e rumori alla pancia). Durante il giorno emetto molte flatulenze ed eruttazioni. C'è molta stitichezza e provo fatica a espellere.
Se mangio tanto il dolore tende a diminuire.
Io soffro anche di bruxismo che causa forti mal di testa da ormai quasi 3 anni.
Il mio neurologo mi ha detto che il problema allo stomaco può essere collegato al bruxismo , parlando di colon irritabile.
Potrebbe esserci un analogia secondo lei?
Cosa potrei mangiare per ridurre il fastidio?
Grazie, cordiali saluti
[#10]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
[#11]
dopo
Utente
Utente
Nel suo articolo c'è scritto che tutta la dieta dura 6-8 settimane e che nella prima fase si eliminano completamente tutti quei cibi per poi reinteodurli gradualmente.
Ma qual è la durata della prima fase?
La metà (3 settimane) ?

Grazie, cordiali saluti
[#12]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Si, è così.
[#13]
dopo
Utente
Utente
Questo può essere "provato" autonomamente (seguendo la tabella nel dettaglio) oppure è necessario rivolgersi ad un gastroenterologo? Grazie
[#14]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Può gestire da solo la dieta...

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test