Utente
Salve Dottore , le chiedo scusa in anticipo se le sto rubando tempo prezioso . La prego con tutto il cuore di aiutarmi ,anche ad indirizzarmi su una strada da prendere ,un esame da fare qualcosa . Sto male da troppo tempo senza tregua , oramai son ben 5 mesi . Ho paura che io possa perdere pure il lavoro .Il mio medico di base e il gastroenterologo continuano a darmi esomeprazolo che non mi fanno nessun effetto . Continuo ad avere un forte malessere dalla bocca dello stomaco .mi sento davvero debole da quella zona li . Non percepisco nessun dolore solo un leggero bruciore fisso durante la giornata e la sera spesso mi viene questo forte malessere con vertigini e necessità di fare respiri molto profondi . Ho fatto tutti gli esami possibili m gastroscopia analisi del sangue complete con urine . Solo piccola ernia iatale di piccole dimensioni , stomaco regolare esofago in fase anatomica con modesta iperemia . La ves globuli bianchi tutto apposto . Ecografia addominale pure quella buona . Conosco gente con ernia ancora più grosse che non li da minimamente sintomi come mia .Le chiedo ancora scusa se scrivo male oppure se le sto rubando tempo prezioso . A colazione mi sono mangiato uno yougurt con una banana, pranzo pasta con un cucchiaio di ragù e un chese cake , per cena un hamburger vegetale senza pane . A volte mangio riso integrale con verdure solo che non cambia nulla . Non posso dire di seguire una dieta al 100 x 100 buona solo che non sgarro manco più di tanto . La prego , non ignori questo messaggio . La ringrazio molto in anticipo .

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La notte come riposa???
Ha individuato cibi più fastidiosi di altri?
Resto a sua disposizione! Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Salve Dottore, la ringrazio per la risposta. Sinceramente non me ne accorgo manco più di tanto ,ho provato a stare pure a dieta ferrea eliminando quasi tutto . Stanotte mi sarò addormentato verso le 03:30 . Questa sensazione di mancanza che partiva dallo stomaco a volte mi prende anche con nausea e perdita di appetito.Io non so più che esami fare . Di solito la sera bene o male mi riusciva di dormire ,ieri notte invece non ce stato versi ... Da oggi proverò a mangiare solo riso in bianco verdure e carne bianca sulla piastra per una settimana per vedere un po .. lei cosa mi consiglia di fare ?Io non credo che siano attacchi di panico.HO sempre avuto problemi in passato di pancia gonfia e con tanta aria da sotto . Ad esempio quando mangiavo un kebab subito dopo avevo muco in gola per 20 min .Il medico di base esclude pure le intolleranze visto che il ferro ce l ho a 130 .

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Probabilmente solo lieve reflusso e molta ansia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Mi consiglia di andare da un neurologo ?La ringrazio per la collaborazione ..

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Per l'ansia il medico di riferimento è lo psichiatra.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Ok la ringrazio ... l unico mio pensiero è se mi danno ansiolitici non,vorrei poi che mi rimbecillisca .Non saprei ... Non capisco come mai mi sia scattata questa cosa ... andava cosi tutto bene . Possibile qualche intolleranza ? Che test mi consiglierebbe di fare ?

[#7] dopo  
Utente
Mi hanno trovato anche il colon irritabile anche . Può dipendere anche da quello ? Dovrei fare una colonscopia?I sintomi non sono per niente facili da sopportare .

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il colon non c'entra.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Utente
Stasera alle 19 ho la visita dal otorino . Mi hanno detto che li si riesce a vedere se il reflusso gastrico c entra qualcosa . Anche perché stamani al lavoro ho la sensazione di avere pezzettini di cibo fisso in gola .

[#10]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Mi aggiorni dopo la visita.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11] dopo  
Utente
Se non,dovessi risolvere qui nella mia città sarei interessato a venire da lei direttamente .Il mio gastroenterologo mi prende troppo alla leggera . Mi ha detto addirittura già dal primo giorno di smettere di prendere l esomeprazolo e di mangiare meglio. Tutto qui ... Non mi indirizza da punte parte . So che si fa anche una PH metria in caso il farmaco non funzionasse. Lei ha lo studio a Roma ?Cmq stasera la aggiorno appena fatto il controllo. La ringrazio molto Dottore . Gentilissimo. Passi una buona giornata.

[#12] dopo  
Utente
Salve Dottore . Ho fatto la visita e il dottore mi ha visto l esofago ed è molto infiammato . Mi ha prescritto Lansox 30 mg 14 gg poi 15mg la mattina . Poi faccio una dieta senza lieviti fritto dolci caffè ecc .Riuscirò a tornare a fare una vita abbastanza normale senza tutti questi sintomi ?

[#13]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non capisco come abbia fatto l'otorino a vederle l'esofago.......
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#14] dopo  
Utente
Non l esofago ma l inizio dopo le.corde vocali . Ora non mi viene il nome ..Ha scritto a mano ma non ci si capisce nulla . Cmq ho un iperemia e ho pure un,principio di ulcera ma leggera ..Chiedo scusa per la spiegazione .Comunque mi ha detto che c entra il reflusso.La cura può andare bene ?Mi ha infilato qualcosa di sottile un tubicino dal naso fino alla gola per vedere.

[#15]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Si può andare
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#16] dopo  
Utente
Una volta guarita questa esofagite pensa che mi passeranno questi sintomi?La mattina prendo la pasticca colazione con pane senza glutine prosciutto crudo ,pranzo riso integrale con verdura lessa ceci fagiolini piselli ,cena petto di pollo sulla piastra e verdure lesse senza pane e riopan prima di dormire .

[#17] dopo  
Utente
Un ultima domanda Dottore,è normale perdere peso ? Anche quando mangio un po di più fo fatica a riprendere peso .Da quando mi sono sentito male ho perso 6 kg in 3 mesi . È vero che stavo a dieta solo che mangiavo lo stesso. E mi sento anche molto debole .Secondo la sua esperienza può dipendere dalla piccola ernia /reflusso oppure potrebbe essere qualcos'altro il mio problema?

[#18]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non dipende da ernia / reflusso
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#19] dopo  
Utente
Stamani sono andato a farmi i 3 analisi del sangue per la tiroide.Pure stamani appena svegliato ero uscito e mi sentivo sintomi di vertigine debolezza ecc . Ho misurato la pressione ed è 125-75 . Mi hanno detto che questi sintomi possono dipendere dalla tiroide . Grazie per la pazienza Dottore .