x

x

Anni che si è sottoposto a colonscopia con biopsia

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno,sono un uomo di 57 anni che si è sottoposto a colonscopia con biopsia.
Di seguito esito biopsia:
Frammenti di mucosa del grosso intestino con stroma edematoso sede di diffusi infiltrati prevalentemente linfoplasmocitari.
Polipo iperplastico.
Potrei avere delucidazioni più chiare?
Grazie e saluti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Deve riportare anche la descrizione della colonscopia per avere una risposta coerente con l'istologia.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Grazie dottore, di seguito cio’che mi ha chiesto:
Esame eseguito in sedazione profonda con assistenza anestesiologica(in quanto contemporaneamente ho fatto anche intervento emorroidi sec.Milligan-Morgan),introducendo lo strumento fino al cieco in condizioni di ottima preparazione intestinale.
A livello del colon discendente prossimale e distale si evidenziano aree di iperemia della mucosa che presenta suoerficie granulosa(LST?flogosi?) Biopsie B1 e B2.
Al sigma distale 15 cm dalle ARE in retrazione, lesione poliooide semisessile di 1 cm circa che viene asportata con ansa diatermica previa infiltrazione della base con 2 cc si SF +adrenalina 1:10.000.Buona l’emostasi della base.Recupero per esame istologico(B3).Non altre lesioni eccetto che oer soarsi diverticoli nel sigma.
DOTTORE TENGA PRESENTE CHE, COME DETTO ANCHE AL MEDICO PRIMA DELLA COLONSCOPIA, DUE GIORNI PRIMA HO AVUTO FORTI DOLORI ADDOMINALI CON SCARICHE DIARROICHE.Forse ho mangiato qualcosa che mi ha fatto male.
In attesa Vs cortese riscintro, saluto e ringrazio.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Nulla di particolare. Colonscopia e istologia senza patologie di rilievo. Viva tranquillo.
[#4]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Grazie,grazie,grazie!
Saluti e buon fine settimana
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Di nulla ed auguroni
[#6]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Ancora grazie!
[#7]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Buongiorno dottore, La disturbo nuovamente per chiederLe un ulteriore consiglio:
Essendo stato operato di emorroidi il 4/5, mi hanno prescritto una dieta liquida, bere molto e 1 cucchiaio al mattino ed 1 alla sera di sciroppo di laevolac.Alcuni giorni fa, il chirurgo che mi ha operato, ha detto che ormai potevo, piano piano, riprendere un’alimentazione normale ed abbandonare lo sciroppo in quanto prendendolo accusavo motilità intestinale.Dopo due giorni che ho lasciato lo sciroppo(tenga presente che, prima dell’intervento andavo in bagno perfettamente, ogni mattina senza problemi) ho avuto problemi a defecare anche per la presenza dei forti dolori/bruciori all’ano.Quindi ho iniziato a riprendere lo sciroppo 2 volte al dì.Volevo chiederLe se può consigliarmi qualche integratore che ammorbidisca le feci ma non sia troppo “aggressivo” oppure qualche alimento che mi aiuti ad ammorbidire le feci.
Attualmente bevo circa 1 litro di acqua liscia al giorno e mangio 2 yogurt al giorno.
In attesa di un Suo cortese riscontro,La ringrazio e La saluto.
[#8]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Potrebbe assumere 1-2 bustine di polietilenglicole al giorno per ammorbidire le feci.
[#9]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Grazie dottore, naturalmente questo e’ il principio attivo del medicinale, ma corrisponde sempre ad un lassativo.Non andrebbe meglio un integratore che ammorbidisca solo le feci ?
Grazie
[#10]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
E' questo il prodotto utile per ammorbidire le feci....
[#11]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Grazie.
[#12]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Buonasera dottore avevo bisogno di un altro Suo preziosissimo parere:
Come ho scritto in precedenza, sto assumendo molte verdure, frutta e yogurt ed ho assunto anche lassativi( che da due giorni ho smesso).
Da ieri mi sta capitando che, subito dopo mangiato, mi sento lo stimolo di evacuazione ed ho aria nella pancia.Ieri pomeriggio mi sono trattenuto per paura di defecare(causa emorroidectomia)oggi non c’è l’ho fatta e sono andato in bagno.
Può essere che tutte le verdure cotte che sto assumendo mi abbiamo causato una colite?Cosa mi consiglia di fare?
Grazie anticipatamente.
[#13]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Certamente, è l'eccesso di verdure.
[#14]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Cosa mi consiglia fare?Se elimino la verdura, ho paura che le feci diventino piu’ dure e creino problemi alla ferita!
Mi sento in una strada senza uscita:risolvo un problema causandone un altro!
Grazie