Il medico ha toccato laddome destro ho avuto un forte dolore, quasi

Gentili medici, lo scorso anno, durante un’ecografia di controllo in quanto ero affetta da mononucleosi, appena il medico ha toccato l’addome destro ho avuto un forte dolore, quasi a mancarmi il respiro... ha trovato un calcolo biliare di 25mm, senza escludere che “dietro” questo ce ne fossero altri. Mi ha subito parlato di intervento ma, un po’ per paura un po’ per non potermi assentare da lavoro, ho trascurato la cosa. Adesso, dopo 10mesi, nelle ultime settimana ho avuto un forte dolore sul lato destro, alto, della schiena, che arrivava fino al fianco destro per poi estendersi fino al centro dello stomaco. Per non parlare del fatto che se sto a pancia in giu a letto, sento un forte dolore sul lato destro dell’addome che mi porta a cambiare posizione. Aggiungo che soffro anche di colite e spesso vado di corpo diverse volte al giorno facendo delle feci molto chiare. È il caso di ricorrere all’intervento?
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.6k 1.1k 12
Molto probabilmente si.
Ma a distanza e senza visita si può essere solo vaghi.
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
Utente
Utente
Grazie mille! Mi scuso per aver risposto solo adesso ma nel frattempo ho effettuato un’ulteriore ecografia che conferma quanto affermato anche da lei, ovvero di intervenire quanto prima. Cordiali saluti
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.6k 1.1k 12
Bene.