Utente 327XXX
Buongiorno, la mia domanda è questa: ho 42 anni e premetto che dopo varie visite a causa di alcuni disturbi digestivi, già da un po di anni mi é stata diagnosticata una sindrome da colon irritabile. La mia stitichezza mi porta spesso a dover ricorrere a delle bustine a base di macrogol pero' da un paio di giorni noto che le mie feci hanno assunto un colore molto scuro che definirei nero. È altrettanto vero che 10 giorni fa ho pranzato con degli spaghetti al nero di seppia ma mi e vi chiedo, dopo piu di 10 giorni, è giustificabile che un pasto di quel tipo possa determinare questa colorazione per me preoccupante? Vi ringrazio per l' attenzione.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Spaghetti al nero di seppia = feci nere

Nessun problema

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it