Utente 100XXX
Egregi Dottori,

sono una donna di 60 anni in buone condizioni fisiche: non fumo, non bevo alcolici, non sono in sovrappeso e sto assumendo farmaci per una forma di ipertensione e ipotiroidismo (levotiroxina).
Vorrei sottoporvi un problema riscontrato nelle ultime analisi del sangue dove compare un valore di gamma GT pari a 220.
Sotto consiglio del medico ho fatto varie analisi come ecografia del fegato, reni, cistifellea e ulteriori e approfondite analisi del sangue per la ricerca di eventuali epatiti e marker tumorali: tutti negativi. L'unica cosa che è stata riscontrata è un calcolo alla cistifellea che mi è stato rimosso un anno fa pensando così di risolvere il problema. Si riteneva, infatti, che potesse ostruire le vie biliali.
Ho ripetuto le analisi in questi giorni ma il valore di gamma GT non è variato.

Ringraziandovi anticipatamente per eventuali consigli e risposte vi porgo cordiali saluti

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
cara Utente,difficile in questa sede risponderle.
E' chiaro che una visita specialistica è d'obbligo ma forse è il caso di eseguire anche degli accertamenti di approfondimento che in sede opportuna portrebbero suggerirle.
Cordiali saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica