Utente 518XXX
Salve più di un anno fa ebbi a dire del gastroenterologo una disbiosi intestinale curata da lui con flagyl e vsl3.. . da allora iniziai a pensare a tutte le malattie intestinali di questo mondo e fatto eco addome, esami sangue celiachia, breath test lattosio, breath test glucosio, colonscopia, elettroforesi proteica del sangue e chi più ne ha più ne metta tutti risultati negativi.. . allora mi risultò leggermente la calprotectina con infiammazione moderata da cento a duecentocinquanta a me risultò 120 non so se hanno potuto influire le emorroidi che avevo allora.. . . cmq fatto sta che da allora tranne nei 2-3 mesi estivi dove le feci erano belle dure e grosse sono piuttosto molli sebbene formate e alle volte anche non troppo spesse.. . come posso migliorare la mia situazione in quanto a me dava sicurezza come ero prima con feci dure

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il suo modo di andare in bagno è assolutamente normale.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 518XXX

La ringrazio della risposta ma se avessi avuto la convinzione che fossero normali non avrei scritto...avvolte hanno consistenza cremosa...nonostante stia seguendo un regime alimentare che porti alla stitichezza vale a dire riso..pane bruschettato...niente la consistenza è quella...volevo dei consigli più in ambito alimentare o di abitudini per aumentare la consistenza..grazie

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Le feci non devono essere obbligatoriamente "dure".
Non ravviso patologie nel suo racconto.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 518XXX

Quindi anche una consistenza cremosa premetto che vado in bagno una sola volta al giorno può essere normale? Lo chiedo perché io per 35 anni prima di questa disbiosi avevo feci dure e grosse sempre evacuate 1 volta al giorno

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Assolutamente normale.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 518XXX

la ringrazio infinitamente....unico consiglio come alimentazione cosa potrei mangiare o bere per aumentare anche se di poco la consistenza

[#7] dopo  
Utente 518XXX

Un dubbio che ho è per il fatto che ho letto che il morbo di crhon colpisce l'ileo e a me la colonscopia non è riuscita per poco ad arrivare all'ileo però il gastroenterologo che mi ha fatto la colonscopia mi ha detto che si sarebbe visto anche in altri punti e dai valori di Ves c-reattiva e elettroforesi che io ho fatto tutti risultati negativi...voi che ne pensate?

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lasci perdere il Crohn....
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Utente 518XXX

Perché? In che senso mi dica

[#10]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Perché non ne ha i sintomi.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11] dopo  
Utente 518XXX

Sono sintomi che sono asintomatici e possono manifestarsi anche con feci morbide o sono sintomi aggressivi mi spieghi per capire

[#12]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Cosa vuole che le spieghi, la malattia di Crohn?
Non basterebbero molte ore.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#13] dopo  
Utente 518XXX

No vorrei sapere se uno che ha i sintomi del crhon sono sintomi che si manifestano con una certa virulenza e fa alzare valori tipo ves o globuli bianchi o si può anche manifestare con sintomi come feci morbide tipo cremose

[#14]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
In genere si innalzano tutti gli indici di infiammazione, la calprotectina a valori enormemente più elevati dei suoi e si ritrova sangue nelle feci.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#15] dopo  
Utente 518XXX

Ok quindi su questo senso potrei stare tranquillo..?