Utente 492XXX
Buonasera dottori avrei un quesito forse sciocco ma vorrei sentire un parere. Ho sempre bevuto un paio di bicchieri di vino a cena, nei weekend anche qualcosa di più e ogni tanto non mi sono sentita bene ma solo quando avevo bevuto più di 2 bicchieri. Da circa un mese ho notato che anche un solo bicchiere mi causa mal di testa tanto da non poterlo più bere. Non bevo nessun altro tipo di alcolici ma sono arrivata al punto di non toccare più il vino per paura di sentirmi male. Soffro un po’ con il reflusso e l’intestino irritabile e mi chiedevo se è possibile così all’improvviso non tollerare più il vino o se forse dovrei approfondire con esami del sangue e controlli al fegato? Non sono più giovanissima quindi forse con l’eta e’ possibile che insorga una certa intolleranza? La mia l’alimentazione è poco variata purtroppo ma sto cercando di mangiare in modo più completo. Grazie a chi potrà rispondermi. Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Occorre sapere, in primis, se ha cambiato tipo di vino.
Alcuni vini possono dare cefalea più di altri in funzione di sostanze in esse contenute.
In generale la donna "sopporta" la metà della quantità di alcol rispetto al maschio per motivi enzimatici.
Tale capacità diminuisce con l'età.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia