Utente 564XXX
Buonasera, ho fatto da poco una gastroscopia che non ha rilevato alcun problema. Stavo però prendendo IPP esomeprazolo 40 mg da due mesi per forte reflusso con sintomi di pirosi urente sotto lo sterno e acidità alla gola. Inoltre nell'ultima gastro, 4 anni fa, mi era stato diagnosticato incontinenza cardiale. Possibile che gli IPP, che ho sospeso 5 giorni prima della gastro, abbiano mascherato eventuali problemi?
Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Possibile.
Ovviamente i ppi non mascherano l'incontinenza cardiale.
Se possibile si consiglia di interrompere la terapia qualche settimana prima dell'esame.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Possono aver mascherato una eventuale esofagite ma i sintomi da reflusso sono chiari quindi il problema non cambia e deve solo assumere una terapia adeguata

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it