Utente 561XXX
Buongiorno, da febbraio che ho problemi intestinali con diarrea cronica, febbricola (va e viene) e calo di peso ponderale. Non faccio a tempo a riprendere chili che poi ho ricadute e li riperdo. Peso circa 43 kg ora, a gennaio ero 47, 5. Esami vari tutti negativi, anche eco addome, allergia solo albume dell'uovo, tiroide va bene, esame feci tutto negativo, cortisolo a 37 nel siero ed il valore del laboratorio è fino a 20. Cortisolo nelle urine a 325, 8 ed il valore di riferimento arriva a 292, 3. Cromogranina a 67, 8 ed il valore di riferimento del laboratorio è inferiore a 35. Tipizzazione linfocitaria solo CD 3 + a 2676 ed il valore di riferimento arriva 2562. Non riscontrata la presenza di linfociti B con segni di clonalità correlabili con una sindrome linfoproliferativa di tale linea. Ho fatto la colonscopia e dall'istologico è risultata una colite autolimitantesi in tutti i tratti del colon. Ieri ho fatto la gastroscopia con questo esito: esofago normale per calibro, peristalsi e rilievo mucoso fino alla giunzione esofago-gastrica. Cardias in sede e ben transitabile. Stomaco contenente lago gastrico limpido ricoperto da mucosa finemente marezzata minuto polipo del fondo gastrico (biopsie). Piloro regolare. Bulbo regolare. biopsie. Porzione discendente del duodeno regolare. biopsie. Diagnosi: gastrite in accertamento. Micropolipo del fondo gastrico. Chiedo cortese suo parere. Grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
In pratica una gastroscopia senza patologie di rilievo

Non ci pensi

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it